IL COMPLOTTO TEDESCO AI DANNI DELL’ITALIA di Goldfinger

8
381
The rescue-ship "Sea-Watch 2" is boarded by migrants that have been evacuated from sinking rubber boats. With several hundred people on board, the ship is loaded several times above it's safety capacity.

ARTICOLO OFFERTO DA DUCOLI ACHILLE DARFO BOARIO TERME BRESCIA TEL 0364. 529284 http://www.ducoliachille.altervista.org

Premetto che in questo articolo siano esposte personali opinioni su una news pubblicata anche su altri media 

Quando un personaggio venisse a conoscenza di molte cose, troppi segreti magari anche compromettenti, sarebbe necessario prestare molta attenzione a sfidarlo, a licenziarlo od anche solo perderlo, se questo personaggio fra l’altro fosse un’ agente segreto, allora ancor più varrebbe il consiglio. In questo caso Hans Georg Maassen ex capo dei servizi germanici lo scorso anno fu “mandato a casa” dalla Cancelliera tedesca quindi rimosso dal proprio importante ruolo. Possiamo dire che anche solamente per l’esperienza dell’ ex capo dell’intelligence tedesca, per il proprio ruolo di capo dei servizi segreti, Hans G. Maassen possa ritenersi una persona di una certa affidabilità, un vero e proprio esperto nel “riportare a galla” menzogne di vario genere , fake news e complotti di ogni tipo, d’altronde a cosa servirebbero i servizi segreti se non a questo scopo? Dobbiamo specificare che il personaggio in questione lo scorso anno fece un azzardo sbugiardando la propria Cancelliera sul tema delle “cacce collettive” rivolte agli stranieri ed organizzate dagli estremisti di destra tedeschi. In questo caso l’ex capo dell’intelligence dimostrò che si sarebbe trattato nientemeno che di un falso, con lo scopo ormai testato di distogliere l’attenzione sulle faccende dell’immigrazione ma in particolar modo sui crimini commessi dagli immigrati. Non solamente noi italiani utilizziamo talvolta “metoducci” discutibili, a quanto pare anche gli “immacolati tedeschi”. Possiamo dire che solo coloro che fossero senza peccato sarebbero in diritto di scagliare la prima pietra ed in genere da parte di tedeschi e francesi contrariamente alla vicenda evangelica di pietre contro l’Italia se ne sarebbero lanciate impunemente ormai troppe, tanto che il conto si è ormai perso. A mia opinione i leader di queste nazioni credono forse di essere immacolati. In questo caso l’ex 007 uscirebbe allo scoperto con una particolare tesi che se fosse reale potrebbe urlare allo scaldalo. Considerato il personaggio che la racconta posso anche supporre una certa attendibilità. Comunque sia attendibile o meno vediamo per il momento di che tesi si tratterebbe: secondo l’ ex capo delle spie tedesche la vicenda Sea Watch 3  che portò ad un braccio di ferro fra il Ministro Salvini e la Rakete, portando fra l’altro  allo speronamento di una nave della nostra Guardia Costiera sarebbe stata architettata a  monte dal Governo tedesco. In questo caso se la news fosse vera possiamo sostenere il fatto che le bugie abbiano le gambe corte. Da quanto si potrebbe pensare i tedeschi avrebbero voluto ad ogni costo provocare un confronto con gli italiani ed in effetti non si capirebbe il motivo per il quale sulla nave della ONG tedesca fossero presenti un paio di giornalisti della televisione statale germanica che si sarebbero subito attivati a filmare i dettagli del viaggio  per la rubrica Panorama ma senza limitarsi al viaggio filmando anche il risvolto più interessante ovvero lo scontro fra la ONG ed il nostro Governo, speronamento compreso, dato che a quanto si evince penso che i reporter fossero presenti per filmare la spiacevole avventura altro che il viaggio. L’ipotesi del coinvolgimento tedesco nella vicenda Rakete sarebbe stata pubblicata da un media tedesco online appartenente alla fazione di destra ed in seguito condiviso e quindi commentato su FB e su Twitter dallo 007. Una vera e propria accusa alla Tv tedesca di reggere il gioco degli scafisti. L’ex capo dell’ intelligence avrebbe in seguito cancellato i post essendo molto compromettenti tuttavia sarebbe convinto che la vicenda Rakete sarebbe stata orchestrata per poter dare filo da torcere all’antipatico (per loro) e scomodo Salvini. Se le opinioni dello 007 fossero confermate si tratterebbe di una chiara azione di ingerenza verso il Governo italiano in modo da creare un precedente che aprisse le porte all’immigrazione incontrollata. Detto questo possiamo affermate che la Rakete altro non sarebbe stata che una pedina in mano al proprio Governo pertanto a mia opinione sarebbe stata anche certa di “farla franca” e così è stato a mio credere. Le opinioni della spia tedesca avrebbero messo la pulce nell’ orecchio alla on. Meloni che avrebbe ribattuto alla questione chiedendo chiarezza oltre che la convocazione dello 007 al Parlamento UE affinchè possa spiegare la propria tesi nel tentativo di mettere una dovuta chiarezza su eventuali sporchi retroscena della vicenda. Da questa vicenda se venisse confermata, potremmo tranquillamente pensare che la Germania che crede di essere il Dio in Europa  possa cercare in futuro altre occasioni per minare il Governo italiano capitanato dallo scomodo Salvini, poco simpatico per la propria politica a sostegno dell’Italia, del sovranismo e degli italiani, pertanto a mia opinione mi aspetterei in futuro anche altri sotterfugi mirati per scalzare l’indomabile ministro dalla propria “poltrona”, fatto questo penso che sia la Francia che la Germania non avrebbero più barriere e sarebbe per loro molto facile poter fare dell’Italia una sorta di protettorato a loro sottomesso, magari commissariato e ricattato con la scusa del debito pubblico dalle due potenze a mia opinione più arroganti dell’intera UE. http://www.ducoliachille.altervista.org

Goldfinger
Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

8 COMMENTS

  1. I am really impressed with your writing skills and also with the layout on your
    weblog. Is this a paid theme or did you modify it yourself?
    Either way keep up the nice quality writing, it is rare to see a
    nice blog like this one today.

  2. After checking out a number of the blog articles on your blog, I honestly like your
    technique of blogging. I book marked it to my bookmark website list and will be checking back soon. Please
    visit my web site as well and tell me how you feel.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here