PIU’ SICURI CON IL NUOVO CODICE DELLA STRADA di Maira Alcantara

22
258

ARTICOLO OFFERTO DA THE CLEAN IMPRESA DI PULIZIE MONTICHIARI TEL 338.8276309 http://WWW.THECLEAN.IT

Avevamo intuito dalle indiscrezioni, dai rumors che da un po’ serpeggiano su questo argomento che il vecchio codice della strada starebbe per subire alcune modifiche, sarà forse modificato in meglio od in peggio, questo è relativo, dipende sempre da come si vede il “bicchiere”, se mezzo pieno oppure mezzo vuoto e da che prospettiva si guardano i cambiamenti, se dal punto di vista della libertà oppure dal lato della sicurezza. Comunque sia il codice della strada fra un paio di settimane circa sarà varato con alcune novità. Per forza di cose se si volessero vedere le modifiche dal punto di vista della libertà, a mia opinione dovremo abituarci ad averne sempre meno un po’ in tutti i settori della vita quotidiana dato che staremmo andando verso il controllo totale, ad ogni modo oggi staremmo vivendo a mia opinione ancora in un certo clima di troppe libertà, tanti diritti ed assai pochi doveri, anche se molto lentamente i doveri starebbero iniziando a farsi largo in una società a mio parere semi anarchica un po’ in tutto, talvolta anche alla guida della propria vettura, dimenticando talvolta che in questo caso, guidando una vettura è come se fossimo armati, con il “potere” di ferire qualcuno od addirittura di uccidere. Fra le possibili novità possiamo notare foglio rosa di durata maggiore, limiti di velocità forse un po’ ritoccati al rialzo, patente che dovrà essere onnipresente alla guida della vettura, parcheggi a strisce blu per disabili gratuite. Queste modifiche sono solamente un piccolo anticipo di quanto riporterà il nuovo codice della strada fra pochissimo tempo a cui l’attuale Governo pentastellato – leghista starebbero lavorando per arrivare ad un testo condiviso. Uno dei punti che sembrerebbe essere certo è il fatto che i ciclomotori di cilindrata 125 potranno circolare in autostrada e tangenziali se guidati però de un maggiorenne, per quanto riguarda il talvolta sperato innalzamento di alcuni limiti di velocità resta un fatto un po’ più spinoso a cui comunque si spera di trovare a breve un accordo portando quindi i canonici 130 orari autostradali a 150 ma solamente a certe condizioni stradali che possano garantire una certa sicurezza come ad esempio le quattro corsie e l’ asfalto drenante. Propenso all’aumento dei limiti il Governo leghista auspicando comunque una sperimentazione su alcune autostrade. Alcuni tratti della A1 e la A4 saranno fra quelle possibili al cambio di limite. I “furbetti” dell’assicurazione ovvero quei guidatori che circolassero in assenza di assicurazione vedranno raddoppiare le sanzioni ed entrerà il divieto di viaggiare sovraccarichi per i trasporti eccezionali. Per quanto riguarda la nota dolente del cellulare alla guida, pessima abitudine, sarebbe bene iniziassimo da subito a cambiare atteggiamento dato che si starebbe ancora pensando all’ammontare delle sanzioni ma certamente la legge prevederà il ritiro di patente per una settimana come prima sanzione e fino a tre mesi in caso di recidività oltre che una perdita maggiore di punti. Sia per il Governo leghista che pentastellato ci sarebbe l’ intenzione di dare maggior potere alla Polizia Locale nell’ambito di verifiche sui conducenti di veicoli sospettati di uso di sostanze stupefacenti. Un codice della strada quindi rinnovato in parecchi ambiti in nome della sicurezza stradale, una serie di norme che per forza di cose ci obbligheranno a tenere un comportamento comunque più serio e responsabile durante la guida, una serie di norme rinnovate che speriamo riescano a limitare i tanti morti e feriti cui ogni anno le strade sono tristi protagoniste.

Author: admin

Nicola Migliorini alias ADMIN è Direttore del blog WWW.MONDOOGGI.COM decide cosa e quando pubblicare, è un giornalista con incarico a 360 gradi

22 COMMENTS

  1. What’s Going down i am new to this, I stumbled upon this I have discovered It positively useful and it
    has aided me out loads. I’m hoping to give a contribution & assist other
    users like its helped me. Good job.

  2. My brother recommended I might like this web site. He was
    once entirely right. This submit truly made my day.
    You cann’t believe just how much time I had spent for this info!

    Thanks!

  3. I was curious if you ever considered changing the layout of
    your blog? Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better.

    Youve got an awful lot of text for only having one or two images.
    Maybe you could space it out better?

  4. Wonderful blog! Do you have any helpful hints for aspiring writers?
    I’m hoping to start my own site soon but I’m
    a little lost on everything. Would you recommend starting
    with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many choices out there that I’m completely overwhelmed ..
    Any tips? Cheers!

  5. Everyone loves what you guys are usually up too.
    This kind of clever work and reporting! Keep up the terrific
    works guys I’ve incorporated you guys to my blogroll.

  6. Hi, I think your site might be having browser compatibility issues.
    When I look at your website in Ie, it looks fine but when opening in Internet Explorer, it has some overlapping.
    I just wanted to give you a quick heads up!
    Other then that, excellent blog!

  7. When I originally left a comment I appear to have clicked
    the -Notify me when new comments are added- checkbox and
    from now on every time a comment is added I receive 4 emails with
    the same comment. Is there an easy method you are able to
    remove me from that service? Appreciate it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here