VINITALY ALL’ INSEGNA DELLA TRADIZIONE ITALIANA di Maira Alcantara

35
295

ARTICOLO OFFERTO DA IMPRESA DI PULIZIE THE CLEAN MONTICHIARI BRESCIA TEL 338.8276309

Il successo non è un caso, esso è dovuto a grande impegno e se vogliamo ad un pizzico di fortuna ma soprattutto da un grande lavoro nella promozione e nella realizzazione di prodotti d’eccellenza. Denota un grande successo l’ apprezzamento di questi ultimi anni nel settore del vino italiano che risulterebbe essere ormai primo nel mondo, dato l’interesse sempre crescente per quanto riguarda le tradizioni dei vari paesi italiani da parte di una sempre crescente clientela mondiale. L’occhio del mondo cade sempre sull’Italia nazione alla notte dei tempi ricca di tradizioni di vario genere, un popolo che potremmo dire viva ancor’oggi con l’aiuto di una base culturale millenaria fra cui la produzione del vino e dei vari distillati tipici della tradizione italiana, su queste basi anni fa nacque Vinitaly……

Un punto a favore del vino italiano il fatto di possedere una “rosa” di migliaia di vini tipici,  provinciali, regionali e nazionali. Non a caso proprio in Italia Verona, patria da sempre di eccezionali vini pensò alla realizzazione di un evento che fosse di portata mondiale, ecco quindi nascere Vinitaly, la fiera per eccellenza del settore vinicolo che oserei dire è divenuta nel tempo una vetrina a livello internazionale, un evento in grado di “calamitare” nella storica città del nord est italiano migliaia di visitatori interessati al settore vinicolo fra cui vip, politici italiani ed internazionali. Un particolare molto importante per Vinitaly è il premio internazionale Vinitaly istituito nel 1996 che generalmente viene attribuito a personalità, istituzioni od aziende straniere che si sarebbero distinte nel particolare e delicato settore enologico. La consegna dell’ambito premio Vinitaly viene tradizionalmente consegnato durante la cena di Gala che precede il primo giorno di fiera. Per l’anno 2019 il premio sarebbe stato attribuito ad un’americana, Madeline Puckette giovane wine writer e blogger statunitense, oltre che co-fondatrice di WineFolly.com, blog del settore vinicolo di grande successo, proclamata quindi “Communicator of the Year 2019”. Altri tre nomi di una certa importanza si sarebbero aggiunti all’elenco nell’Albo d’oro: la Cantina Ornellaia che sarebbe stata premiata come riconoscimento per l’eccellenza dei propri prodotti vinicoli e la più importante scuola cinese di educazione al vino con Leon Liang fra i propri fondatori e l’enologo Demei Li, professore associato di Scienze e Tecnologie Alimentari all’Università dell’Agricoltura di Pechino . Sempre durante la Cena di Gala come precedentemente accennato l’americana Puckette sarebbe stata considerata vincitrice dell’edizione 2019 ricevendo il premio sponsorizzato da Vinitaly e divenendo quidi “The Wine Communicator of the Year”. Sopriremo ora il motivi per i quali sono stati premiati i vincitori dell’edizione 2019 di Vinitaly: la Cantina Ornellaia avrebbe ricevuto l’ambito premio per essere il simbolo del Made in Italy raggiungendo molto rapidamente l’ eccellenza con una rosa di prodotti di grande valore, vini particolari ed invidiati dal mondo intero sempre prodotti in Italia. Il Vino over the top della cantina Ornellaia sarebbe una vera icona del vino italiano: il 100 per 100 Merlot Masseto. Ornellaia, una cantina toscana guidata dall’amministratore delegato Geddes da Filicaja appartenente al gruppo toscano Frescobaldi. L’azienda avrebbe contribuito assieme ad altre realtà locali di fama e valore particolari a dar vita alla denominazione Bolgheri nel luogo dove un tempo sarebbe esistita solamente la costiera selvaggia quindi adoperandosi per una grande opera di riqualificazione all’insegna delle tradizioni italiane. Sotto la guida di Gaddes da Filicaja l’azienda ha saputo creare un apprezzato brand trasformando la propria tenuta in una sorta di “caveau di opere d’arte” calamitando ogni anno un’ artista internazionale differente per poter creare la particolare ed artistica etichetta dei vini quindi firmarne una serie particolare ed unica di solamente 111 bottiglie di grande formato a tiratura limitata, bottiglie battute all’asta e contese da numerosi appassionati di vino oltre che collezionisti provenienti da tutto il mondo. Per quanto riguarda il cinese Leon Liang si tratterebbe invece di un grande “Master of Sommelier” cinese oltre che grande estimatore ed intenditore di vino, grande cultore ed appassionato conoscitore del vino Made in Italy. Leon Liang un esperto di vino italiano che starebbe rapidamente divenendo il punto di riferimento essenziale per il vino italiano in Cina. Il Sommelier cinese rappresenterebbe il maggior esponente della rinascita dei “fine wine” di importazione nel paese asiatico, un vero essenziale interlocutore nell’ambito della comprensione delle tendenze di sviluppo e dei futuri scenari del vino in Cina. Vinitaly resta sempre più un evento da non perdere per coloro che amino il Made in Italy e la particolare cultura e tradizione dello “stivale”. Possiamo dire che Verona Fiere con Vinitaly stia dando davvero tanto all’Italia. Lo stesso Vinitaly possiamo confermare acquisisca ogni anno sempre più importanza contribuendo a rendere ancora una volta il vino italiano e la nostra millenaria cultura icona della tradizione mondiale e del buon vivere tipico di un’ Italia fiera delle proprie tradizioni.

 

Author: Maira Alcantara

free lance generalista, incaricata anche per articoli speciali relativi a settore sport ed automobilismo storico e moderno

35 COMMENTS

  1. Hello just wanted to give you a quick heads up.
    The text in your content seem to be running off the screen in Safari.

    I’m not sure if this is a format issue or something to do with browser
    compatibility but I thought I’d post to let you know. The style and design look great though!
    Hope you get the problem fixed soon. Kudos

  2. Fantastic blog! Do you have any tips and hints
    for aspiring writers? I’m planning to start my own site soon but I’m a little lost on everything.
    Would you recommend starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many
    choices out there that I’m completely confused ..
    Any recommendations? Thanks!

  3. It is perfect time to make a few plans for the longer term and it’s time
    to be happy. I’ve read this submit and if I could
    I want to suggest you few fascinating things or tips. Maybe you can write next articles regarding this article.
    I wish to learn even more things about it!

  4. I’m impressed, I have to admit. Rarely do I encounter a blog that’s equally educative and interesting,
    and without a doubt, you have hit the nail on the head. The problem is an issue that
    not enough folks are speaking intelligently about. I am very happy
    I found this in my hunt for something regarding
    this.

  5. Hi I am so excited I found your weblog, I really found you by mistake, while I was searching on Aol for something
    else, Anyhow I am here now and would just like to say many thanks for a fantastic post and a all round thrilling blog (I also love the theme/design),
    I don’t have time to read through it all at the
    minute but I have book-marked it and also included your RSS
    feeds, so when I have time I will be back to read
    more, Please do keep up the excellent job.

  6. Right here is the perfect webpage for anyone who really wants to
    understand this topic. You understand so much
    its almost hard to argue with you (not that I really will need to…HaHa).
    You certainly put a brand new spin on a topic which has been written about for years.

    Excellent stuff, just wonderful!

  7. Cialis 4 Tabletas Rayh Health Care Pvt.Ltd Viagra Cephalexin When Pregant [url=http://tadalaf20mg.com]cialis 5mg best price[/url] accutane online pharmacy uk Levitra Leg Pain Achat Cialis Par Cheque

  8. Hello I am so delighted I found your weblog, I really found you by
    error, while I was researching on Google for something else, Nonetheless I am here now and would just like to
    say many thanks for a remarkable post and a all round exciting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to go through it
    all at the minute but I have bookmarked it and also included your RSS feeds,
    so when I have time I will be back to read a great deal more, Please do keep up the awesome work.

  9. Undeniably believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be
    on the web the easiest thing to be aware of.
    I say to you, I certainly get annoyed while people think about worries that they just don’t know about.
    You managed to hit the nail upon the top and also defined out the whole thing
    without having side-effects , people can take
    a signal. Will probably be back to get more. Thanks

  10. Have you ever thought about including a little bit more than just your articles?

    I mean, what you say is important and everything.
    Nevertheless think about if you added some great graphics or video clips to give your posts
    more, “pop”! Your content is excellent but with images
    and video clips, this blog could certainly be one of the best in its niche.
    Fantastic blog!

  11. Hmm it looks like your website ate my first comment (it was extremely long)
    so I guess I’ll just sum it up what I wrote and say, I’m thoroughly enjoying your
    blog. I as well am an aspiring blog blogger but I’m still new to everything.
    Do you have any recommendations for beginner blog writers?
    I’d really appreciate it.

  12. Hello, i think that i saw you visited my website thus
    i came to “return the favor”.I am trying to find things to enhance my web site!I suppose its ok
    to use a few of your ideas!! plenty of fish natalielise

  13. Pdr Cephalexin Liquid Amoxicillin And Dakin’S Solution Lioresal Pas Cher 25mg [url=http://avdrug.com]tarif du levitra en belgique[/url] Cialis Precio Farmacia Madrid Skin Rash Cephalexin

  14. hi!,I really like your writing very so much!

    proportion we communicate more approximately your article on AOL?
    I need a specialist in this house to resolve my problem.
    Maybe that’s you! Taking a look forward to see you.

  15. Simply wish to say your article is as astounding.
    The clarity for your publish is just cool and i can assume you are knowledgeable on this subject.
    Well with your permission let me to grab your RSS
    feed to stay up to date with drawing close
    post. Thanks one million and please carry on the gratifying work.
    plenty of fish natalielise

  16. Thanks for any other magnificent article. Where else may anyone
    get that kind of info in such a perfect means of writing?
    I’ve a presentation subsequent week, and I’m at the search for such
    info.

  17. My brother suggested I might like this website.
    He was totally right. This post truly made my day.
    You can not imagine simply how much time I had spent
    for this info! Thanks!

  18. I know this if off topic but I’m looking into starting my own weblog and was curious what all is needed to
    get set up? I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty penny?
    I’m not very internet smart so I’m not 100% sure. Any tips or advice would be greatly appreciated.
    Cheers

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here