MALTESE: UN AMICO A QUATTRO ZAMPE di Maira Alcantara

UNA RAZZA CANINA MOLTO ANTICA

11
264
Foto di Pezibear da Pixabay

ARTICOLO OFFERTO DA TOELETTATURA CANI E GATTI MONTICHIARI BRESCIA VIA MARCONI 16/A TEL 392.5369671 APPROFITTA DEL FUORI TUTTO” 30% SCONTO SU ACCESSORI, GUINZAGLIERIA, CAPPOTTINI HUNTER https://www.facebook.com/washdogmontichiari

Nell’ articolo che presenteremo oggi parleremo di un cane davvero particolare. In questo caso ci occuperemo di offrire informazioni in merito ad una razza canina che sta davvero spopolando nel nostro territorio. Il cane Maltese oggi è una delle razze canine da appartamento che maggiormente vengono scelte come animale da compagnia ed il fatto che proprio questa razza dal pelo soffice e bianco venga oggi molto “gettonata”, ha dei validi motivi che in questo articolo analizzeremo cercando di capire le peculiarità caratteriali ed estetiche di questo piccolo e meraviglioso cane.

Foto di Pezibear da Pixabay

Il cane maltese appartiene ad una razza canina molto antica. Sembra che addirittura il filosofo greco Aristotele utilizzasse il nome “Melitensis” per indicare i cani a pelo lungo che anticamente avrebbero frequentato i porti nell’ antichità. In effetti il nome “Malàt” è un termine greco che significherebbe “porto o rifugio”. In epoca remota nel periodo in cui visse il grande filosofo greco, il cane Maltese aveva un compito assai delicato e molto importante, il cane era deputato ad un particolare servizio: cacciare i topi. Un compito davvero prezioso per gli uomini di quei tempi soprattutto nelle zone portuali che in quei periodi erano assai frequentate dai roditori. Pur di origini anticamente poco conosciute si è oggi consapevoli che questa particolare razza canina avesse origini molto antiche, non si tratta quindi di un incrocio moderno per la “creazione” di una razza particolarmente nuova. In questo caso il Maltese è un tipo di cane che possiede una specifica antica storia. In epoca romana questi cani accompagnavano le patrizie romane durante le loro passeggiate o presenze in società. Il Governatore di Malta Publio sembra che possedesse un cane Maltese. Testimone dell’antichità della razza il fatto che il cane fosse stato immortalato in una piccola statuetta (risalente all’8000 A.C.) che recava le sembianze di questo piccolo cane. Già Plinio il vecchio riferì a Callimaco che questi cani già allora venissero utilizzati con scopi terapeutici. Una razza canina quindi presente spesso nelle famiglie delle nobili romane che amavano questo cane per le propria bellezza ma in modo particolare per l’ intelligenza viva e pronta. Un cane quindi di origini europee nato i presume nel bacino mediterraneo. Il musicista italiano Giuseppe Verdi ad esempio

Foto di Ulrike Mai da Pixabay

quando si recava a Teatro spesso portava il proprio Maltese. Il cane Maltese possiede una spiccata intelligenza ed è stato anche protagonista nella formazione di nuove razze come ad esempio il Bichon, il Bolognese, il Coton de Tulear. Questa razza canina proprio per l’origine antica che reca, non presenta particolari problematiche e si adatta molto bene nelle case e negli appartamenti, ha uno spiccato senso del territorio che lo rende un cane “da guardia” disposto ad avvertire il padrone ad ogni piccolo o grande rumore anomalo inoltre, è un cane che presenta delle spiccate caratteristiche adatte per essere inserito in famiglie con bambini. Un cane, il Maltese, molto allegro pieno di vita, gioioso, un animale in grado di apprendere ogni cosa molto rapidamente, smisuratamente socievole se abituato a frequentare persone e luoghi differenti. Questo genere di cani possiamo dire che “adorino” il proprio padrone e per lui siano pronti davvero a tutto, anche se si affezionano facilmente al clan famigliare. Un vero cane da compagnia allegro e vivace ma se ben educato capace di dare grandi soddisfazioni dato la propria caratteristica di apprendimento e del fatto di non scordare le abitudini insegnate dal proprio addestratore. Un vero amico a quattro zampe quindi, adatto ai bambini, giocherellone ed attento a tutto ciò che lo circonda al punto di affezionarsi talmente tanto da perdonare anche eventuali screzi. Il pelo dell’animale è completamente bianco e setoso, in genere si presenta lunghissimo, dritto ma soffice. Le scelte quando si tratta del pelo del Maltese sono in genere due: mantenerlo a pelo corto (scelta più sbrigativa), ricorrendo alla toilettatura ogni 4/5 mesi oppure mantenerlo a pelo lungo. In quest’ultimo caso il cane dovrà essere spesso spazzolato con apposite spazzole e cardatore in modo che il pelo tendenzialmente soffice non si raggrumi infeltrendosi. Importante nel dopo lavaggio asciugarlo molto bene quindi spazzolarlo durante la settimana. Spazzolare spesso il proprio cane aiuta molto a mantenere il pelo soffice e lucido. Raccomandiamo di far controllare al toilettatore il cane ogni mese, per verificare se necessitasse di ritocchi in alcune parti del pelo, come ad esempio intorno agli occhi e sotto il mento. In questo caso potremo sempre avere un Maltese dal pelo lungo, eccezionalmente ben curato e

Foto di Pezibear da Pixabay

perfettamente armonico nelle proporzioni del pelo, con il pelo folto ed ordinato, denso e lucido che lo contraddistinguono. In genere il pelo del Maltese è completamente bianco anche se è ammesso una tendenza all’ avorio chiarissimo in alcuni punti del corpo. Il peso ideale per questa razza canina varia dai 3 ai 4 Kg. Nei maschi la grandezza è variabile e va dai 21 ai 23 cm mentre nelle femmine dai 20 ai 23. Il cane Maltese in genere non è un cane di medio piccola taglia ma un cane di taglia piccola, anche se oggi si vedono animali di questo genere piuttosto grossi. Spero con questo articolo di avere reso l’idea su cosa significhi possedere un cane Maltese. Conoscerlo ritengo possa essere molto importante per poter capire che piccolo ma grande animale possa essere, il minuscolo ed allegro cane bianco che ci fa ogni giorno compagnia e che d’abitudine corre festoso a salutarci, quando dai rumori percepisce che ci stiamo alziamo la mattina dal letto.

Maira Alcantara
Author: Maira Alcantara

free lance generalista, incaricata anche per articoli speciali relativi a settore sport ed automobilismo storico e moderno

0 Condivisioni

11 COMMENTS

  1. I was curious if you ever considered changing the layout of your site?
    Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content so people could
    connect with it better. Youve got an awful lot of text for
    only having one or 2 images. Maybe you could space it out better?
    adreamoftrains best web hosting 2020

  2. I have been exploring for a little for any high quality articles or
    blog posts on this sort of space . Exploring in Yahoo I at last stumbled
    upon this website. Reading this info So i am glad to exhibit that I
    have a very good uncanny feeling I discovered just what I
    needed. I most indisputably will make sure to do not forget this website and provides it a look regularly.

  3. I just want to tell you that I’m beginner to blogging and site-building and certainly liked your web blog. More than likely I’m planning to bookmark your blog . You absolutely come with exceptional articles and reviews. Kudos for sharing with us your blog.

  4. Aw, this was a really good post. Taking the time and actual effort to make
    a good article… but what can I say… I procrastinate a lot and
    never seem to get nearly anything done.

  5. I was suggested this blog by my cousin. I’m not sure whether this post is
    written by him as nobody else know such detailed about my trouble.

    You are incredible! Thanks!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here