GUARITI DA COVID-19 DUE NONNI CINESI CENTENARI di Nicola Migliorini

DA CORONAVIRUS SI PUO GUARIRE MANTENIAMO LA SPERANZA

0
11027
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Nella zona della Cina, dove il Coronavirus è esordito con molta prepotenza portando ad un gran numero dei contagiati creando non pochi problemi alla Cina (ed a mezzo mondo). I cinesi sono riusciti proprio a Wuhan, epicentro della virulenza, a rallentare il dilagare dell’epidemia. Questo non significa che nella Repubblica Popolare Cinese sia scomparso il Coronavirus e quindi sia terminata l’emergenza, tuttavia oggi il numero dei contagi è drasticamente calato, le vittime del virus sono meno pertanto oggi la Cina può pensare di poter iniziare ad avere un futuro migliore, a pensare al futuro, a riprendersi dai disagi dati dal Covid-19.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

I Cinesi potranno iniziare finalmente a “leccarsi le ferite” come si suol dire. Proprio in questo periodo arriva dalla Cina una notizia molto confortante (riportata anche dal quotidiano “Il Giornale”)una notizia che vorrei offrire a tutte quelle persone che hanno paura o che sono contagiate, che oggi si trovano in quarantena, una notizia che offre speranza, la speranza di una pronta guarigione. Proprio in queste ore sarebbe in fase di completa guarigione una nonna cinese di ben 103 anni, dopo solamente sei giorni di cure offerte dall’ ospedale di Wuhan. La nonna centenaria risulterebbe essere la paziente più anziana curata per l’ infezione de Corinavirus in Cina. Stando a quanto riferito dal medico dell’ anziana paziente Zeng Yulan la nonna cinese Zhang Guenfen sarebbe stata curata per meno di una settimana visto che non avrebbe presentato altre patologie pregresse, un’anziana sana dunque. All’ anziana signora sarebbe stato diagnosticato il Covid-19 il primo marzo, una notizia davvero sconfortate datale dall’ospedale Liyuan del Tongji Medical College di Wuhan. C’è da specificare che l’anziana era in quel periodo in condizioni davvero critiche al momento di essere ricoverata, si può dire fosse in grado solamente di parlare con i medici. La nonna cinese sarebbe stata curata con un occhio di riguardo data l’età davvero critica e da quanto riferito dalla capo infermiera dell’ospedale che l’ha presa in cura il personale sanitario avrebbe deciso dei turni speciali per poterle dare da magiare, per cambiarle i pannoloni e per accudirla in modo valido anche psicologicamente. La signora mentalmente lucida , afferma sempre la capo infermiera,

Foto di Vektor Kunst da Pixabay

si sarebbe ripresa giorno dopo giorno ed amava ricevere i dovuti complimenti da parte delle bravissime e sensibili infermiere del reparto. Non solamente la nonna centoreenne ma anche un nonno di ben 101 anni sarebbe stato infettato appena dopo il compleanno che gli avrebbe permesso di superare il secolo e si sarebbe ripreso dopo circa una settimana passata in ospedale. La Cina starebbe riscontrando un calo dei contagiati e la pandemia si potrebbe dire finalmente sotto controllo. Tanto per parlare di numeri conosciuti relativamente ai contagi da Covid-19 in Cina, il paese del dragone avrebbe visto 120 mila persona contagiate e 4325 deceduti. Restano nel mondo circa 12 paesi in lotta per cercare di domare i focolai del virus fra i quali la nostra nazione, l’Iran, il sud Korea. Sempre per parlare di numeri in questo caso “di casa nostra” i contagi hanno superato i 10 mila mentre i morti salgono a 600. Pubblichiamo questo articolo ripeto, per poter dare una speranza alle varie persone anche anziane affetta dal virus, impaurite dal rischio di ammalarsi, dicendo che dal Covid-19 si può guarire ma questo non vuol dire di non stare allerta. Bisogna comunque tenere gli occhi ben aperti e cercare di evitare i contatti con altre persone che potrebbero essere inconsapevoli veicolatori del virus, utilizzare tutti i mezzi necessari per cercare di rimanere sani come l’ auto isolamento, l’ austerity imposta dal Governo Italiano, almeno fino a quando non sarà approntato un vaccino in grado di curare massicciamente i numerosi malati da Covid-19, un vaccino che spero ardentemente arrivi in fretta.

admin
Author: admin

Nicola Migliorini alias ADMIN è Direttore del blog WWW.MONDOOGGI.COM decide cosa e quando pubblicare, è un giornalista con incarico a 360 gradi

21 Condivisioni