MANIPOLAZIONE CEREBRALE PER IL CONTROLLO TOTALE di Goldfinger

6
133

ARTICOLO OFFERTO DA HYDRASHINE IMPRESA DI PULIZIE BRESCIA TEL 339.1709051

Penso che arrivati a questo punto bene o male tutti siamo a conoscenza del fatto che spesso il settore della cinematografia ma altrettanto il mondo della musica siano in genere grandi società di proprietà o quantomeno gestite dalla massoneria che talvolta è anche proprietaria di alcuni organi di informazione come media di vario genere, a partire da alcuni quotidiani per arrivare ad alcuni media televisivi. Alcune di queste aziende a mia opinione sarebbero al servizio del sistema. La cinematografia internazionale in particolar modo con i propri avvincenti film Hollywoodiani sarebbe al servizio del sistema per plasmare, abituare, condurre, l’intera umanità ad eleggere determinate scelte, ad accettare col tempo determinati obblighi, costrizioni che in genere vengono anticipate dalla cinematografia anni prima ed in seguito consigliati alla società ma poi imposti con la legge. Questa è in genere la strategia del sistema di Governo coercitivo del Nuovo Ordine Mondiale, un sistema mirato alla “subdola imposizione” che governerà con l’aiuto del tempo, (il loro più potente alleato) con il pugno di ferro imponendosi su una popolazione di svariati miliardi di persone. Arriverà un momento nel quale il popolo si accorgerà dell’inganno ma sarà troppo tardi per potersi “svegliare dal torpore”, sarà troppo tardi per esprimere la propria opinione, sarà troppo tardi per ribellarsi dato che ogni cittadino avrà un tale cappio al collo dal quale non potrà più sottrarsi. Probabilmente allora non potremo più riflettere leggendo articoli come questo dato che facilmente in futuro redazionali di questo genere non saranno più permessi ed alcuni editori, alcuni giornalisti spariranno misteriosamente o saranno probabilmente vittime di incidenti anomali. Certo, le mie sono solamente personali opinioni come pure sono fantasie quanto ci descrivono i film Hollywoodiani tuttavia ogni opinione ed ogni avventura descritta dalla cinematografia talvolta fantascientifica non è casuale e talvolta misteriosamente nel futuro, con il passare del tempo inesorabilmente si avvera. Spesso assistiamo a film di fantascienza molto avvincenti, avventurosi, nei quali la popolazione dell’intera Terra proiettata nel futuro sarà vittima di un sistema malvagio in grado di plasmare la mente dei cittadini tramite sistemi informatici, wireless, microchip e tant’altro. Purtroppo il futuro descritto in questi lungometraggi starebbe col passare del tempo diventando un’amara realtà. Stando ad una recente ricerca si sarebbe scoperto un nuovo dispositivo capace di colpire determinati neuroni situati nel cervello aiutato da una combinazione di farmaci e dalla foto stimolazione. Con questo processo sarà molto presto possibile controllare i circuiti neuronali del cervello umano tramite l’utilizzo di un impianto cerebrale gestito nientemeno che da un semplice smartphone wireless. Un progetto reale, nato recentemente ed elaborato in una particolare sinergia fra sud Korea e Stati Uniti d’ America, una scoperta spacciata per una vera e propria conquista che sarà certamente utile dato che aiuterebbe a studiare il cervello e le malattie cerebrali più gravi e misteriose come ad esempio il Parkinson, l’Alzheimer e tante altre gravi patologie cui oggi non si conosce la soluzione. Questa almeno sarebbe la versione ufficiale di tali studi, una versione di esperimenti davvero nobile se tutto si fermasse a questo livello e se fosse gestita onestamente solamente per il bene dell’umanità ma a mia modesta opinione non sarà così dato che il livello sarà destinato ad aumentare e di contro il cuore degli uomini è sempre meno limpido come pure il comportamento e le mire di certi personaggi assetati di potere e di denaro. Secondo il Professore di medicina ed anestesiologia dell’Università americana di Washington Michael Bruchas questo tipo di modernissima tecnologia avrebbe la capacità di “consentire a sezionare” meglio le basi del comportamento del circuito neurale, quindi di riuscire a comprendere, in che modo i neuromodulatori specifici sintonizzino il comportamento in vari modi”. In parole povere qualcuno starebbe studiando come controllare il comportamento umano utilizzando semplicemente un dispositivo neurale wireless in grado anche di somministrare farmaci sempre tramite un semplice smartphone. Potrebbe sembrare pura fantascienza ma in effetti non lo è, possiamo confermare si tratti di pura realtà. La domanda che mi faccio questa: se un soggetto fosse in grado di utilizzare un dispositivo neurale tramite l’uso di un cellulare wireless, sarebbe normale che ci possano essere anche altri soggetti o una centrale operativa che in modalità “remoto” possano avere la possibilità di interagire sul cervello del paziente e non sempre gli ideali di questi ultimi soggetti potrebbero essere ideali nobili. In questo caso la popolazione futura potrebbe essere esposta al controllo mentale totale da parte del sistema, un sistema che avrebbe già preparato tutto per controllare la popolazione in ogni sua mossa, un sistema aiutato dalle scoperte tecnologiche e scientifiche di cui si servirà in modo sempre maggiore, senza alcun rimpianto, si servirà di tutte la conquiste tecnologiche e mediche possibili a scopo di coercizione della popolazione mondiale. Per la prima volta nella storia dell’umanità la società del pianeta Terra e quindi i cittadini del mondo intero non sono mai stati tanto in pericolo ed il peggio che neppure si immaginano cosa starebbe accadendo. Il popolo mondiale neppure si immagina che in un prossimo futuro inizieranno anni davvero difficili basati su una nuova dittatura pensata per il controllo totale, un programma progettato decine di anni or sono che starebbe arrivando al proprio completamento. Quando il momento del controllo totale imposto dal Nuovo Ordine Mondiale arriverà alla massima espansione, in quei giorni, la libertà individuale (ora già per certi versi sempre più limitata) arriverà al triste epilogo.

Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

6 COMMENTS

  1. Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as though you relied on the video to make your point.
    You definitely know what youre talking about, why throw
    away your intelligence on just posting videos to your blog when you could be giving us something informative to read?

  2. Its such as you learn my thoughts! You seem to grasp
    a lot about this, like you wrote the ebook in it
    or something. I believe that you could do with some p.c.

    to drive the message home a little bit, but instead of that, this is wonderful blog.
    A fantastic read. I’ll certainly be back.

  3. Greetings from Los angeles! I’m bored to death at work so I decided to check out your website on my iphone during lunch break.
    I enjoy the info you provide here and can’t wait to take a look when I get
    home. I’m shocked at how fast your blog loaded on my cell
    phone .. I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyhow,
    wonderful site!

  4. Very nice post. I just stumbled upon your blog and wanted to
    say that I’ve truly enjoyed surfing around your blog posts.
    In any case I will be subscribing to your rss feed and I hope you write again very soon!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here