Foto di Riki32 da Pixabay
ARTICOLO OFFERTO DA B&B ELETTROIMPIANTI CASTENEDOLO BRESCIA
TEL 339.7354855

Abbiamo già offerto spiegazioni in merito al Metaverso in uno degli articoli passati. Il Metaverso è oggi l’ultima frontiera della digitalizzazione e non è difficile da comprendere. Si tratta di una città virtuale nella quale oggi è possibile inserire tutto, anche persone virtuali, insomma una sorta di mondo parallelo al nostro mondo ma completamente virtuale. Un sistema legato alla rete ma irreale a tutti gli effetti, anche se in grado di offrire l’ illusione di essere immersi nella realtà. Un sistema che sfrutta la realtà aumentata che si arricchisce ogni giorno di più in fatto di abitazioni, hotel, ristoranti, negozi, banche e chi più ne ha più ne metta ma oggi anche di automobili storiche. Un mondo che oggi è tutto da costruire e da vendere. Si perchè nel Metaverso è possibile acquistare (con denaro reale) terreni, costruire case e tanto altro. Potremmo definire il Metaverso come l’ultima illusione del virtuale. Comunque lo si voglia vedere pur essendo irrealtà allo stato puro, il Metaverso resta una realtà illusoria ma rispecchiante il mondo reale a tutti gli effetti. HRC fascia d’Oro dimostra la propria lungimiranza  lanciando le ruote classiche nel Metaverso in collaborazione con altre realtà come il gruppo VPM Group, Pharmachem, LoveYa Store ed il partner Olimaint con il proprio dipartimento di ricerca e sviluppo.

Foto di Riki32 da Pixabay

L’ edizione 2022 della Fiera di Padova del 20 ottobre al Salone Auto Moto d’epoca sarà particolarmente interessante anche per il fatto di ospitare questa novità in fatto di automobilismo storico in un incontro epico fra la storia e la modernità, due realtà che non si incontrano facilmente. Durante l’evento dedicato all’ automobilismo, sarà inaugurato il primo Museo delle automobili storiche del Metaverso, un luogo tematico realizzato in un universo quindi totalmente nuovo. In una sorta, ripeto, di mondo parallelo al mondo reale, nel quale ci sarà quindi spazio per le automobili che hanno fatto la storia dell’automobilismo mondiale. Importante ricordare che in questo caso “il vecchio incontra il nuovo”. Nel nuovo mondo virtuale realtà è “finzione” si assottigliano al punto in cui possono sembrare uguali, tuttavia tutto non è mai come sembra. Realtà e illusione restano a prescindere due poli molto ben distinti e definiti nella propria essenza. All’interno dell’ applicazione Spatial ai possessori di automobili d’epoca, come pure ai vari iscritti ai club dell’ automobilismo storico, agli appassionati di motori dei tempi passati, sarà offerta la possibilità di poter inserire i propri veicoli nel Metaverso. Un modo moderno per esporre al pubblico le proprie vetture e magari far partecipare i possessori a qualche concorso arrivando anche a venderle all’asta nelle aste che saranno organizzate nel mondo virtuale. Un vantaggio di questa iniziativa è anche il fatto che il mondo virtuale diverrà un grande punto di riferimento fra i vari proprietari delle vetture. L’entrata nel Metaverso sarà offerta anche a piloti e collezionisti dei preziosi gioielli a quattro ruote che da lì, potranno entrare in ogni automobile esposta. Come poter fare quindi ad entrare nel museo virtuale di HRC ? Scaricando l’applicazione Spatial e digitando HRC.

In questo modo sarà possibile avventurarsi in una visita virtuale internamente al museo situato nella cittadina di Montichiari che con il proprio Castello Bonoris troneggia nel Metaverso. Montichiari cittadina bresciana del basso Garda sede di HRC Fascia d’Oro diventa ancora una volta protagonista con Historic Motor Museum. HRC è in grado di regalare quindi un’esperienza davvero nuova, immersiva e completa, ma anche di offrire storia, emozioni, aggregazione, in un viaggio verso il futuro. Il cuore pulsante del Museo dell’automobilismo storico con HRC approda definitivamente nel Metaverso. Devo ammettere che pur non conoscendo a fondo questo mondo particolare, HRC vanti un grande primato, quello di essere fra le primissime realtà a trasportare una serie di automobili storiche nel mondo virtuale. Sono certo che fra qualche anno molte attività avranno investito nel Metaverso ed avranno portato in quel luogo la propria realtà, completando in questo modo la “creazione” di un vero e proprio mondo illusorio.

Per informazioni sulla fiera dei motori di Padova (clicca quì)

Per visionare il portale di HRC Fascia d’Oro (clicca quì)

TEL 339.7354855                         

Nicola Migliorini
Author: Nicola Migliorini

Nicola Migliorini è Direttore Responsabile del media www.mondooggi.com, blogger, giornalista generalista con incarico a 360 gradi.

0 Condivisioni