Visualizzazioni: 2

ARTICOLO OFFERTO DA BGM AUTOMAZIONI DESENZANO DEL GARDA BRESCIA

TEL 335.5479509

Duqueine team al fianco di Isotta Fraschini nel FIA WEC 2024 con la nuova

Hypercar Tipo 6 LMH – Competizione

Son certo che il nome Isotta Fraschini vi potrà dire molte cose. Isotta Fraschini per coloro che “masticassero” il discorso automobilistico, in modo particolare nel settore delle autovetture di un tempo, Isotta Fraschini porterà i ricordi ad autovetture di gran lusso e grande affidabilità, tipiche del Made in Italy. Querste autovetture sono state realizzate con cuccesso per 49 anni, dal 1900 ed il 1949.

Foto di M0n5chu da Pixabay

Quest’anno sarà un periodo di rinascita per questo celebre brand automobilistico di lusso ormai scomparso. La versione moderna stradale della Isotta Fraschini è da vedersi in una hypercar di nuova concezione. Attesa quest’anno la nuovissima ed innovativa hypercar ha acquisito il nome di Tipo 6 Strada. Alla nuova Isotta Fraschini sono state effettuate importanti modifiche nel campo dell’aerodinamica. Per quanto riguarda un importante dettaglio tecnico della vettura è la mancanza voluta dell’alettone di coda. Per quanto riguarda i sedili è previsto un abitacolo a due posti secchi. Il motore è un gioiello in grado di imprimere una potenza di 979 cv. Il peso della vettura riesce ad arrivare a 1.000 kg. Per quanto riguarda il prezzo di questa magnifica hypercar è giustamente adeguato alla gamma nella quale si posizione in veicolo: il lusso. Non solo la vettura è super sportiva ma anche il prezzo per possederla è da top class. Spendereste 2.750.000 euro, più le tasse per una Isotta Fraschini di nuova concezione? Forse si. Anche per il fatto che certamente sarà un modello davvero limitato e come tutto quanto sia limitato sarà destinato ad avere un valore che fra qualche anno sarà sicuramente aumentato. Anche in questo caso come solitamente accade per le hypercar o per le supercar si tratterebbe solamente di un gran bell’investimento.

Alejandro Garcia e Jean-Karl Vernay i campioni scelti per la rinascita della casa automobilistica milanese.

Saint-Martin-de-Valgalgues (Francia), 27 novembre 2023 – Duqueine Team, con i piloti Alejandro Garcia e Jean-Karl Vernay, sarà al fianco di Isotta Fraschini nel FIA WEC 2024, il Campionato del Mondo Endurance. Tipo 6 LMH – Competizione: è il nome della nuova Le Mans Hypercar con cui la storica casa automobilistica italiana affronterà la gara nella classe regina a partire dall’anno prossimo, grazie alla collaborazione con la società Duqueine. “Questa è una notizia fantastica per il Team Duqueine! L’ingresso nel WEC è sempre stato l’obiettivo del Team, e farlo in stretta collaborazione con un costruttore come Isotta nella classe regina, rende la competizione ancora più motivante. È una grande sfida, ma tutto il team ha lavorato per molte settimane per prepararsi. Vorrei ringraziare il WEC e Isotta Fraschini per la loro fiducia. Grazie mille e Forza Isotta Fraschini  Duqueine”, dichiara Gilles Duqueine, fondatore e presidente del Gruppo Duqueine. La squadra dei costruttori di componenti aeronautiche e vetture high performance da competizione si occuperà delle attività sportive, mentre Isotta Fraschini si occuperà della gestione tecnica; assieme si preparano a correre l’importante competizione mondiale dedicata ad auto impiegate in gare di durata, tra cui la 24 Ore di Le Mans. Prima tappa in Qatar.

Un prezioso esemplare dal design totalmente Made in Italy, le cui prestazioni sono all’altezza dei più̀ elevati standard dei circuiti mondiali. Già confermati alla guida dell’affascinante auto saranno due piloti scelti dalla squadra sportiva francese: i pluripremiati campioni Alejandro Garcia e Jean-Karl Vernay. Il terzo pilota del team sarà annunciato nei prossimi giorni.

“È stato un anno di lavoro intenso per sviluppare la vettura e far sì che ciò accadesse e sono onorato e grato che entrambe le parti, Isotta Fraschini e Duqueine, facciano parte del team per il WEC 2024″, afferma Jean-Karl Vernay. “Tornare a Le Mans è anche magico e so che non sarà una sfida facile, ma abbiamo tutti strumenti per fare grandi cose!”

“Sono molto felice e privilegiato di poter guidare per Isotta Fraschini”, afferma Alejandro Garcia, “È stato un mio sogno guidare nel WEC e alla 24 Ore di Le Mans, soprattutto nella categoria principale. Sono sicuro che otterremo buoni risultati e che lavoreremo il più duramente possibile per ottenerli. Grazie a tutti, sponsor e alle persone che mi hanno sostenuto in questo fantastico progetto, non vedo l’ora che arrivi la prima gara in Qatar”. Simbolo di tecnologia, eleganza e lusso, nella sua storia Isotta Fraschini Milano è stata un’autovettura ambita e desiderata. Oggi, punta a rinascere ispirandosi alle proprie origini basate su autenticità, eleganza ed alte prestazioni. Valori che, uniti ad una grande spinta all’innovazione, e politiche ESG sono condivisi da sempre anche dal team Duqueine.

TEL 335.5479509

Visualizzazioni: 2
ospite ospite
Author: ospite ospite

0 Condivisioni