COMPLOTTO O VERTA’? di Goldfinger

NON SEMPRE CIO CHE VEDI E' REALE......

0
6878
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

ARTICOLO OFFERTO DA IMPRESA DI PULIZIE THE CLEAN MONTICHIARI BRESCIA TEL 338.8276309

Lo spirito sano cerca il reale, l’insano si attacca all’irreale. (Hugo von Hofmannsthal)

Ormai abbiamo capito che il nostro periodo sia piuttosto turbolento. Tanti media parlano, raccontano, mandano in onda video. Le televisioni si fanno in quattro per poter trasmettere determinate verità, tuttavia le verità trasmesse dalle televisioni nazionali e dai media nazionali o internazionali saranno del tutto vere? Potrebbe essere, tuttavia esiste un grande sottobosco di piccoli canali, di blog e di media online che talvolta subiscono anche la censura (e questo mi rende perplesso) riferendo notizie che sarebbero l’estremo contrario da quanto gli organi di stampa tradizionali in genere divulgano. Da quale parte sta quindi la verità? Beh a questo punto la verità è necessario scoprirla, cercarla, ricavarla dalle pieghe delle varie notizie quelle mainstreem e quelle controcorrente. Tutto questo è un’operazione che necessità un certo investimento non tanto in denaro, ma investimento di tempo e di tempo in genere ne abbiamo davvero poco. Oggi vi proporrei un video pubblicato su youtube da parte del blog “Dentro la notizia” di Roby Master. https://dentrolanotizia-robymaster.jimdofree.com/ In questo breve video si raccontano cose veramente interessanti, ora, non sono io che devo dichiarare se esse possano essere effettivamente reali oppure no. In questo caso  da quanto spiegato in questo video pubblicato su Youtube è possibile sentire anche la “seconda campana” quella più scomoda al “possibile sistema”, quella nascosta che narra la propria versione dei fatti. Personalmente starei attento a schierarmi da una parte oppure dall’altra tuttavia è necessario mettere la cosiddetta pulce nell’orecchio ai lettori affinchè si possano fare un’ìdea, magari più vicina a quanto starebbe realmente accadendo. Molti dei concetti espressi nel video pubblicato sarebbero stati spiegati anche dal nostro media in alcuni articoli precedenti, scritti su ispirazione di editoriali contro tendenza usciti su alcuni blog della rete che hanno espresso concetti piuttosto interessanti ed all’apparenza fanta-politici. Per quale motivo quindi tanti blog parlano di notizie scomode al sistema? Sono tutte menzogne? Non credo proprio dato che ormai troppi ormai ne parlano e talvolta vengono censurati dai social. Personalmente credo che la fantapolitica non sia da considerare. Personalmente penso che, se molti media ormai parlino di alcune teorie considerate controcorrente che guarda caso combaciano tutte, un fondo di verità su quanto starebbe accadendo potrebbe realmente esistere. Con la pubblicazione di questo articolo non vogliamo farvi cambiare idea sugli accadimenti odierni ma desidereremmo potervi offrire gratuitamente una possibile idea alternativa, dopotutto credo che molti siano disorientati e si chiedano cosa starebbe succedendo oggi nel mondo. La vicenda Trump, il Covid 19, il ritorno di un virus ancora più forte, il NWO (cui parlarono alcuni Presidenti italiani) i vaccini, il Great Reset, una parte predominante della chiesa cattolica che piuttosto che schierarsi contro un sistema diabolico e maligno imposto con astuzia desidererebbe traghettare il mondo verso quel sistema, meglio conosciuto come Nuovo Ordine Mondiale e tant’altro che starebbe bollendo in pentola. Sappiate che oggigiorno per poter manipolare intere masse di popolo è necessario avere dalla propria parte i mass media. Solamente adottando questi sistemi sarà possibile plasmare la società obbligandola ad accettare anche quello che mai avrebbe accettato, se non dopo anni di graduale martellamento mediatico, di omissioni e di parziali verità divulgate senza remore alcuna. Queste ovviamente sono le mie opinioni che però noto coincidere sempre di più con quelle di alcuni canali mediatici che al contrario non apparterrebbero alla sfera mainstreem. Un consiglio da amico? Guardatevi dalla “scatola rettangolare”, la TV, quell’elettrodomestico di cui siamo quasi “drogati” che entra prepotentemente in casa vostra offrendoci le news che qualcuno ritiene opportuno offrirci, notizie che talvolta lasciano l’amaro in bocca ed alimentano i sospetti, che spesso si possa trattare di notizie assolutamente pilotate. Vi ricordate immagino del Presidente Trump? Possa piacere o meno il personaggio, affermò di avere nemici molto potenti.  Grande verità non fu mai detta. I nemici del Presidente Trump sarebbero tanto potenti da essere forse riusciti ad annientarlo politicamente, anche se, devo ammettere, con parecchia fatica. Sarà finita per Trump? Chi lo sa, credo che dal suo successo o dalla sua sconfitta dipenda il nostro futuro di cittadini liberi. Comunque credo anche che solo il prossimo futuro sarà in grado di avere l’ultima parola. Sarà finita con il Covid? Non credo proprio tuttavia la speranza deve essere ancora una volta l’ultima a morire. Sostengo per terminare, che il bene vinca sempre perché il bene è sostenuto dalla mano di Dio e quel Dio a cui forse non crediamo più sia sempre vivo e forse attenda che gli chiediamo una mano, dopotutto che gli si creda o meno Lui esiste ed è testimoniato in un grande libro chiamato Bibbia, un libro assolutamente storico e rivelatorio, come storico (quindi esistente) è stata la vita del Figlio di Dio, Cristo Gesù. Oggi saremmo principalmente di fronte ad una guerra escatologica senza esclusione di colpi, una guerra spirituale fra lo scatenamento satanico e Dio. Le sacre scritture ne sarebbero testimoni. Nel mezzo di questa guerra, fra incudine e martello si troverebbe l’umanità intera. Come si combatte una guerra del genere? Con armi spirituali come la preghiera, tuttavia possediamo armi spuntate in fatto di fede. Comunque lo si voglia vedere, mai come oggi è arrivato il momento di decidere in quale “esercito arruolarsi”.

 

Goldfinger
Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

33 Condivisioni