2020: LA LEGGENDA ITALIANA CHIAMATA 1000MIGLIA di Maira Alcantara

1000Miglia 2020 LA LEGGNDA

4
452

ARTICOLO OFFERTO DA CARROZZERIA RINNOVA VIA TRIUMPLINA BRESCIA TEL 030.397220 http://www.rinnovacarrozzeria.com

In questo articolo parleremo della 1000Miglia 2020, la tanto attesa competizione di vetture storiche oltre che la maggior gara in assoluto più apprezzata nel mondo, una competizione che parte tradizionalmente da Brescia la città in cui ebbe i natali per arrivare a Roma e tornare a Brescia, il tutto in quattro meravigliosi giorni nei quali è possibile vivere una Brescia in grande festa per la partenza e per l’arrivo della “corsa più bella del mondo”. La trentottesima edizione della 1000Miglia prevista per il mese di maggio 2020 vedrà in gara ben 400 vetture storiche. Ricordiamo che proprio per questa particolarissima e stupenda competizione è stata avviata la procedura per rendere la 1000Miglia nulla di meno che patrimonio immateriale dell’UNESCO. Sono state ufficializzate durante l’ultima conferenza stampa le prossime date che vedranno competere su un percorso che cambia ogni anno le vetture storiche, veri e propri gioielli che debbono per regolamento essere compresi negli anni dal 1927 al 1957, il periodo nel quale la 1000Miglia di velocità faceva la “Parte del leone” fra le varie gare di velocità del mondo per poi chiudere i battenti nel 1957 per il famoso incidente che ne decretò la chiusura ufficiale. Per tornare sul prossimo anno le date 2020 che vedranno correre le meravigliose antiche vetture sono state previste per il 13, 14, 15 e 16 maggio con la tradizionale partenza a Brescia da Viale Venezia che da sempre ospita la partenza della gara. Come precedentemente accennato saranno presenti per il prossimo maggio 400 vetture, trenta in meno del 2019 anche se questa riduzione degli iscritti non è casuale ma voluta proprio per garantire maggior sicurezza ed una migliore qualità dei servizi destinati agli equipaggi che parteciperanno alla competizione, permettendo quindi di offrire una gara maggiormente volta alla qualità. Una commissione apposita ha selezionato le vetture comprese fra quelle presenti nella registrazione ufficiale sul sito 1000Miglia entro la data di chiusura destinata alle iscrizioni per il prossimo anno. Anche per il 2020 vedremo la gara essere preceduta da oltre 100 esemplari di supercars moderne come le celebri Ferrari e Mclaren ed altri blasonati marchi sportivi che in genere sono onnipresenti alla competizione. Una nota di riguardo per la bellezza del percorso, un percorso avvincente anche per il 2020 che si snoda fra i paesi più belli d’Italia. Per quanto riguarda la prima tappa le auto partiranno il 13 maggio da Brescia in direzione Lago di Garda e toccheranno i comuni di Desenzano, Sirmione procedendo in direzione Villafranca e Verona, poi procederanno per Mantova, Ferrara e Ravenna per poi chiudere la tappa come per il 2019 a Cervia – Milano Marittima. Il 14 maggio le vetture partiranno da Cesenatico in direzione Urbino, Fabriano, Macerata, Fermo ed Ascoli Piceno quindi arriveranno ad Amatrice, in seguito da Rieti gli equipaggi toccheranno il territorio romano e concluderanno la seconda tappa come di consueto nella capitale italiana: Roma dove in via Veneto si svolgerà una pittoresca passerella. Il giorno successivo 15 maggio ecco presentarsi una terza e lunga tappa nella quale gli equipaggi attraverseranno i meravigliosi paesi di Ronciglione, Radicofani, Viterbo e Castiglion d’Orcia in direzione Siena dove anche per il 2020 sosteranno nella meravigliosa Piazza del Campo, la magnifica piazza senese che ogni anno ospita il famoso e tipico Palio di Siena. In seguito le auto proseguiranno per Lucca uscendo definitivamente dai confini toscani iniziando un percorso piuttosto impegnativo data l’età delle vetture che si avventureranno sul superamento del Passo della Cisa per poi concludere la tappa nella capitale italiana 2020: Parma. Per la quarta ed ultima tappa il 16 maggio gli equipaggi passeranno per Salsomaggiore Terme in direzione Castel d’Arquato (PC), toccheranno Cernusco sul Naviglio la cittadina milanese nominata Città Europea dello sport 2020 quindi proseguiranno per Bergamo per concludere in seguito la tappa a Brescia. Dato il fatto che la celebre competizione bresciana ormai resa internazionale con molta probabilità proprio per la particolare bellezza verrà in futuro insignita del titolo di Patrimonio Immateriale dell’UNESCO desidereremmo menzionare una frase che detta da un intenditore e creatore di automobili leggendarie come ad esempio Enzo Ferrari contribuì a rendere la 1000Miglia una gara davvero leggendaria. Enzo Ferrari descrisse la gara come “Un museo viaggiante unico al mondo” in effetti la 1000Miglia è riuscita da sempre a coniugare la bellezza dei paesaggi e dell’arte italiana con il “rombo dei motori” che devo ammettere essere una carta vincente. Devo anche ammettere che gli organizzatori della 1000Miglia negli ultimi anni siano riusciti a renderla veramente una competizione internazionale ma quello che è stata la bravura degli organizzatori consiste nel fatto che siano riusciti ad internazionalizzare la competizione ma facendo in modo che la 1000Miglia non abbia perso per nulla il fascino di sempre, restando comunque sia a mia modesta opinione la regina di tutte le gare storiche presenti al mondo. Si ricorda che la 1000Miglia dal 2019 organizza anche altri eventi automobilistici davvero interessanti come la 1000Miglia Green dedicata alle vetture “verdi”, auto che saranno comunissime nel prossimo futuro, la Coppa delle Alpi che correrà per la prima edizione all’inizio del mese di dicembre toccando i più bei paesi alpini del nord Italia e degli stati limitrofi e la Warm Up che dal 2018 si disputa nei mitici USA toccando gli stati più affascinanti del nord America paese che da sempre è innamorato della cultura italiana e reca nel cuore una grande passione per la 1000Miglia e per il rombo dei motori.

Maira Alcantara
Author: Maira Alcantara

free lance generalista, incaricata anche per articoli speciali relativi a settore sport ed automobilismo storico e moderno

4 COMMENTS

  1. I like the valuable information you provide to your articles.
    I will bookmark your weblog and check again here frequently.
    I’m quite certain I’ll learn plenty of new stuff proper
    right here! Good luck for the next!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here