UNA SPERANZA PER L’ AFRICA di Nicola Migliorini

“Skyn on the move”

38
551

ARTICOLO OFFERTO DA TINTEGGIATURE SCOLARI FRANCESCO ESINE BRESCIA TEL 335.220851

Da tanto tempo ormai sento parlare di Africa e di malattia talvolta letali le cui vittime spesso sono i le fasce più deboli come in genere bambini e gli anziani, persone che non hanno alcuna colpa della situazione africana purtroppo vista da sempre dall’occidente un paese da depredare condannato ad essere un continente di serie B, un continente talvolta lasciato a se stesso nel quale gli unici e pochi sostegni sono donati da missionari e volontari che con grande cuore e spirito di sacrificio si spendono per aiutare direttamente gli ultimi, gli abitanti di quei paesi spesso sottosviluppati portando perlomeno in aree circoscritte un po’ di speranza, aiutando negli studi i giovani africani ma anche prestando un aiuto quando possibile nelle cure di determinate patologie tipiche della zona, malattie che talvolta non fanno più paura nell’occidente industrializzato perché curabili o addirittura debellate ma che in Africa uccidono ancora. Da parecchi anni sento parlare del fatto che le case farmaceutiche dovrebbero iniziare a produrre medicinali low cost per poter permettere ai popoli africani di potersi curare ma tutto in questo caso è relegato all’angolo delle idee, d’altronde a mia opinione chi in genere fa da motore alle buone idee, è il guadagno fine a se stesso ma se esso fosse magari risicato o quasi annullato il motore magicamente si spegne. Questa purtroppo è la nostra realtà, tuttavia proprio in questo periodo qualcosa sembrerebbe muoversi in effetti è in atto una grande campagna per il diritto alle cure ovunque, per ottenere un doppio prezzo dei medicinali, uno più alto per i paesi del “primo mondo” ed uno low cost, più basso ed accessibile destinato ai paesi oggi sottosviluppati in modo che i farmaci necessari per poter debellare le malattie presenti nelle varie zone dell’Africa possano essere finalmente accessibili a tutti ed in tal maniera cercare di allungare le speranza di vita degli abitanti di quei paesi oggi alquanto martoriati. Per arrivare a colpire l’obbiettivo sono chiamate in causa istituzioni e case farmaceutiche. In occasione del congresso itinerante “Skyn on the move” ovvero “pelle in movimento” , summit che si svolgerà in Etiopia dal 4 al 9 del prossimo mese sarà lanciata la proposta dato che l’assenza di farmaci, in particolar modo quelli tumorali è oggi uno dei problemi di maggior gravità sul territorio africano. Da quanto spiega Aldo Morrone direttore scientifico dell’Istituto di ricovero e cure in Africa San Gallicano di Roma il congresso etiope avrà tre obbiettivi principali: Il primo la promozione delle cure in Africa, il secondo portare l’attenzione alle cure dermatologiche che possono essere il preludio di patologie più gravi, il terzo obbiettivo “esportare ed importare” le coscienze. Il congresso avrà come base l’Etiopia ma sarà itinerante pertanto si sposterà anche in altri luoghi dell’Africa ma sempre promosso dall’ Istituto italiano San Gallicano. L’appuntamento ormai giunto alla settima edizione si rinnoverà ancora una volta e punterà a nuovi obbiettivi. Gli spostamenti del congresso: dopo aver toccato l’Etiopia avrà luogo varie città come Addis Abeba, Axum e Makallè che in questo caso confina con l’Eritrea. Per questo evento si lavorerà in collaborazione con le facoltà di medicina delle varie zone toccate dal congresso che sarà itinerante per motivi ben specifici, in questo caso gli specialisti occidentali dovranno impegnarsi alla formazione del personale medico locale ma il tutto in un interscambio fra medici occidentali e realtà mediche locali dato che parecchi studenti italiani di medicina potranno ampliare le conoscenze sul tema delle malattie infettive ed endemiche africane, patologie che con i flussi migratori ormai prepotenti verso l’occidente dovranno essere studiate e diagnosticate anche dai nostri medici. Una particolare attenzione come precedentemente accennato all’insegnamento nel riconoscere e diagnosticare le malattie dermatologiche che possono essere “campanelli d’allarme” di patologie più gravi, in effetti in alcune particolari lesioni cutanee è possibile talvolta intravedere e diagnosticare anche malattie come la Lebbra, l’Aids, la Tubercolosi e poter offrire quindi al paziente una diagnosi precoce ed una potenziale cura mirata. Durante il congresso si farà il punto della situazione su malattie tipicamente africane veicolate da zanzare e mosche come l’Onocerchiasi o cecità fluviale che oggi colpisce più di un milione di africani. In questo periodo si affronterà il problema dei tumori partendo dal Melanoma. Sarà portato in Etiopia, nella regione del Tigray un apparecchio mirato alla diagnosi istologica rapida. Durante il congresso i partecipanti si dirigeranno anche nelle zone rurali per poter incontrare i rifugiati eritrei ai quali saranno portati i necessari medicinali e le prime cure. Finalmente qualcosa si muove per cercare di alleviare le sofferenze di molte persone, soprattutto quelle più deboli e disagiate, auspico che fra non molto tempo anche l’Africa possa in fatto di cure farmacologiche iniziare un cammino positivo che permetta ai propri abitanti di avere una prospettiva di vita migliore quindi di restare nei propri paesi e di conseguenza iniziare a portare il continente africano verso un meritato inizio di progresso a tutto tondo, sia quindi economico che sociale.

Nicola Migliorini
Author: Nicola Migliorini

Nicola Migliorini è Direttore Responsabile del media www.mondooggi.com è un giornalista generalista con incarico a 360 gradi.

8 Condivisioni

38 COMMENTS

  1. Quando ho inizialmente commentato ho cliccato sulla casella
    di controllo “Notifica quando vengono aggiunti nuovi commenti” e ora
    ogni volta che viene aggiunto un commento ottengo quattro email con lo
    stesso commento. C’è un modo è possibile rimuovere me da quel servizio?
    Grazie! – facebook.com/CalatorPrinRomaniaTuristica/

    • Ciao non so di cosa si tratti non è un servizio che offriamo noi direttamente prova magari a cliccare ancora su quel comando e prova a verificare se il sito ti toglie dal servizio automatico grazie per seguirci e scriverci in italiano ciao PS: SE VUOI restare aggiornato sui nuovi articoli iscriviti lascia la tua email e noi ti avvertiremo con una newsletter quando usciranno articoli nuovi

  2. Hi there! Do you know if they make any plugins to assist with SEO?
    I’m trying to get my blog to rank for some
    targeted keywords but I’m not seeing very good
    gains. If you know of any please share. Appreciate it!

  3. Wonderful blog! Do you have any recommendations for aspiring writers? I’m planning to start my own site soon but I’m a little lost on everything. Would you suggest starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many choices out there that I’m totally overwhelmed .. Any tips? Thanks!|

  4. I seriously love your website.. Pleasant colors & theme.
    Did you develop this site yourself? Please reply back as I’m
    hoping to create my own site and want to learn where you got this
    from or exactly what the theme is named. Thanks!

  5. Thanks for ones marvelous posting! I really enjoyed reading it, you can be a great author.I will be sure to bookmark your blog and
    definitely will come back someday. I want to encourage you to continue your great work, have a nice afternoon!

  6. Every weekend i used to go to see this website, because i wish for enjoyment, since this this site conations really fastidious funny information too.

  7. Hey There. I discovered your weblog using msn. This is an extremely well written article.
    I will be sure to bookmark it and return to learn more of your helpful information. Thank you for the post.

    I’ll definitely comeback.

  8. It is truly a nice and helpful piece of information. I’m glad that you just shared
    this useful information with us. Please keep us
    up to date like this. Thank you for sharing.

  9. Having read this I believed it was really enlightening.
    I appreciate you spending some time and energy to put this content together.
    I once again find myself spending a lot of time both reading and commenting.
    But so what, it was still worthwhile!

  10. Hi there! Do you know if they make any plugins to help with Search Engine Optimization? I’m trying
    to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not seeing very good results.
    If you know of any please share. Thanks!

  11. Hi there! I’m at work surfing around your blog from my new
    iphone! Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your posts!

    Keep up the outstanding work!

  12. Great post. I was checking constantly this blog
    and I’m impressed! Extremely helpful information specially the last part :
    ) I care for such info a lot. I was seeking this particular information for a long time.
    Thank you and best of luck.

  13. Hello there! This is my first visit to your blog! We are a group of volunteers and starting a new initiative in a community in the same niche.

    Your blog provided us valuable information to work on. You have done
    a extraordinary job!

  14. I simply want to mention I am beginner to weblog and actually enjoyed you’re web page. Probably I’m going to bookmark your website . You surely have tremendous articles. Thanks a bunch for sharing with us your website.

  15. Wow, amazing weblog structure! How lengthy have you ever been blogging for?
    you make running a blog glance easy. The total look of your web site is great, let alone the content material!

  16. Definitely believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be on the net the simplest thing to
    be aware of. I say to you, I definitely get annoyed while people
    consider worries that they just do not know about.

    You managed to hit the nail upon the top and also
    defined out the whole thing without having side-effects , people
    could take a signal. Will probably be back to get more.
    Thanks cheap flights 34pIoq5

  17. Aw, this was an extremely nice post. Finding the time and actual effort to produce a great article… but what can I say… I procrastinate a whole lot and never seem to get nearly anything
    done. yynxznuh cheap flights

  18. I am curious to find out what blog platform you happen to be using?

    I’m having some small security issues with my latest website and
    I would like to find something more risk-free.
    Do you have any suggestions?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here