INNOVAZIONE IN CAMPO AGRICOLO di Nicola Migliorini

0
346
Foto di Pexels da Pixabay

ARTICOLO OFFERTO DA BAZZOLI ERNESTO RUOTE PER TRATTORI MONTICHIARI                                                             BRESCIA

BAZZOLI ERNESTO TEL 030.964517                          http://www.bazzoliruote.it

Innovazione, oggi si parla tantissimo di innovazione, dopotutto la maggior parte dei settori, a partire da quello dell’industria devono per forza di cose puntare verso una certa rapida innovazione. Cosa spingerebbe i settori produttivi ad andare in quella direzione investendo nuovi capitali? I fattori sono molteplici. Le maggiori cause a mio parere sarebbero da vedersi in tre principali punti focali: l’aumento di produzione, la robotizzazione e l’entrata in campo delle leggi Green. Oggi non è più possibile produrre con i concetti di un tempo e questo credo sia ormai chiaro. Il mondo sta rapidamente cambiano. Credo staremmo assistendo, nel bene e nel male, ad un cambiamento epocale sia per quanto riguarda i settori produttivi come per quanto riguardi la vita dei cittadini. Tutto spingerebbe verso un cambiamento nel bene e nel male. Il cambiamento è un passo obbligato per continuare a vivere ed a produrre. Tuttavia il cambiamento non è prerogativa del settore industriale ma in questo caso di tutti i settori a partire dalle aziende maggiori per arrivare a quelle minori. Anche il settore primario, l’agricoltura, necessita di innovazione. In questo articolo cercheremo di capire quali aziende nel settore agricolo hanno puntato maggiormente all’innovazione. Il 17 febbraio sono stati annunciati i vincitori della quarta edizione del Premio Innovazione nel settore agricolo. In questo caso si va dai robot ai trattori ibridi con guida reversibile ma anche agli alimenti, ai mangimi per animali con proprietà antiossidanti naturali dedicati ai bovini da latte. Queste sono solamente alcune delle tecnologie che han fatto da protagoniste durante la Fiera Agricola edizione 115 di Verona. Ben ventitrè aziende agricole sono state premiate, per aver accettato di rinnovarsi. Il podio dell’innovazione quindi ha visto sfilare sei foglie d’oro e 17 foglie argento a cui dobbiamo aggiungere altre 17 segnalazioni. Da Veronafiere e da Edizioni L’Informatore Agrario sono assegnati quest’anno i premi per l’innovazione relativamente allo scorso 2021 nei settori agricoli: meccanica agricola, agrofarmaci e fertilizzanti, zootecnia ed energie rinnovabili.

Foto di wurliburli da Pixabay

Antonio Boscchetti (L’informatore Agrario): “Sostenibilità ambientale ed economica sono i due parametri di selezione delle tecnologie innovative applicate all’agricoltura”

L’agricoltura resta uno dei settori più importanti in assoluto per la vita del genere umano. E’ necessario ricordare che il settore agricolo sia il settore produttivo dei generi alimentari. Se questo settore di colpo sparisse, il genere umano morirebbe inesorabilmente di fame. Oggi morire di fame nei nostri paesi occidentali è quasi impensabile, tuttavia questo concetto merita una riflessione. Mai dire mai, non si sa mai che in futuro possa crearsi una certa carenza di cibo, cosa a cui mi auguro di non essere spettatore, ma che non è un fattore da sottovalutare. Il settore primario quindi per poter essere sostenuto e proseguire sulla propria strada presente e futura, starebbe rispondendo in modo positivo alla sfida tecnologica che si impone per un futuro Green, per l’attuazione di una reale agricoltura 4.0 che nella nostra nazione, rappresenta una sfida economica da ben 450 milioni di Euro con una crescita effettiva del +22%. I prodotti Green che fanno da padroni in questo settore sono i trattori ibridi con motore sia elettrico che a scoppio, seguiti dai robot agricoli studiati per la semina. Altra innovazione il diserbo meccanico alimentato ad energia solare, gli atomizzatori provvisti di appositi sensori in grado di rilevare la presenza ma anche la consistenza della chioma, regolando in modo automatico il flusso dei prodotti fitosanitari per limitare le dispersioni nell’ambiente. La testata per il girasole ha la capacità di tranciarne il gambo a qualunque altezza, ottimizzando la separazione della radice dal fusto ma anche dai semi. Per quanto riguarda la gestione degli animali anche in questo settore l’innovazione propone svariati prodotti, di ultima generazione come il sistema UV-C per la disinfezione, capace di migliorare l’igiene alla stazione di allattamento dei vitelli. Altro prodotto innovativo i trasduttori ad ultrasuoni per una maggior pulizia dell’acqua prevista per il settore avicolo, la linea di alimenti per mucche che permette la riduzione di emissioni di metano nei bovini di un buon 17%. Una novità riguarda anche la ventilazione delle stalle con impianti di rigenerazione di aria fredda e mangimi dietetici per la riduzione, nelle mucche, di febbri da latte.

Foto di Leo_65 da Pixabay

Il commento di Giovanni Mantovani (Veronafiere): “Il Premio Innovazione di Fieragricola intercetta l’evoluzione in atto nel settore, che con circa 900 mila addetti e un valore aggiunto di quasi 33 miliardi di euro rappresenta il 2% del Pil nazionale. Le 23 Foglie dell’innovazione assegnate quest’anno dimostrano che l’agricoltura italiana sta andando verso un’economia circolare virtuosa, in grado di produrre valore”.

Arrivati a questo punto pubblicheremo le aziende premiate in fatto di innovazione da una news del giornale “L’informatore Agrario”.

Lista delle Foglie dell’Innovazione 2022:

Foglie d’oro Antonio Carraro – SRX Hybrid, Corradi & Ghisolfi – Mosè, Lubing System – Ultraflush, Olimac – Drago Gold, Total Dairy Management – Hygiene Set, WM Agri Technics – Viroc

Foto di Jatuphon Buraphon da Pixabay

Foglie d’argento:

ARVAtec – FarmDroid FD20, Caffini – Smart Synthesis Hybrid, Checchi & Magli – Qubik, Cima – EPA 2.0 e Kit Easy Farm, Consorzio Agrario del Nordest – Salus, Da Ros Green – Telaio L/R 180° + Maciste, Ecofarm Storti e Italkero – Breezai, Erilon – Impianto di ventilazione con nebulizzazione autoprogrammata, Ero – VITIpulse Combi, Nobili – E-Sprayer, Nutristar – TMR Steaming Up, Olmi – Vortex per meleto, Puli-Sistem – Control Unit wifi, River Systems – Stabila, Spektra Agri – On Fruit 360, Andreas Stihl – MSA 300 C-O, Willtec – E.40

Segnalazioni:

Agrimec3 – Samuel & John Apparecchiatura elettrica, CET Electronics – Pvsensing, Elaisian – SSD, Emiliana Serbatoi – Carrytank 900+100, Agco Italia Fendt – 900 Vario Gen7, Frandent Group – Kit elettronico F.C.S., Milkrite Interplus – Les Liner exchange service, Argo Tractors – X6.4 P6-Drive, Martignani – Tele Air Fan, Maschio Gaspardo – Toro Isotronic, Mazzoleni – GP-FIX, Newpharm – Pulsfog k30-20-bio, DND Biotech – Soil Scout, Startec – Makro, Syde Systematic Innovation & Design – Smart Precision Sprayer, Soc Agr. Toiar Saggiorato – Silofibra, Siloenergy e Silocomplex, Xagrifly – R150

BAZZOLI ERNESTO TEL 030.964517                       http://www.bazzoliruote.it

 

admin
Author: admin

Nicola Migliorini alias ADMIN è Direttore del blog WWW.MONDOOGGI.COM decide cosa e quando pubblicare, è un giornalista con incarico a 360 gradi

0 Condivisioni