COVID:IL MISTERO DEL GOVERNO ITALIANO ? di Goldfinger

GLI 007 USA AVVERTIRONO L'ITALIA DELLA POSSIBILE PANDEMIA?

0
159
Foto di succo da Pixabay

ARTICOLO OFFERTO DA HYDRASHINE IMPRESA D PULIZIE BRESCIA TEL 339. 1709051

Molti diranno che per l’Italia la “dea bendata” si sia voltata mentre il Covid dalla Cina stava girando il mondo e passando le frontiere stava rapidamente cercando di colpire l’Italia con tutta la sua aggressività virale. Credo proprio che non sia un problema di “dea bendata” ma la verità potrebbe essere un’altra. E vero che i cinesi fino a che hanno potuto hanno cercato di tenere nascosto il misfatto relativamente al virus, permettendo,

Foto di succo da Pixabay

in maniera assolutamente incosciente che l’espansione virale potesse riuscire a colpire altri paesi esternamente alla Cina ma questo purtroppo è il classico modo di fare dei regimi, tuttavia stando a quanto riportato su AdnKronos le cose non ci sarebbero state riferite a tutto campo dato che da quanto emergerebbe in queste ore da una news pubblicata sul celebre media online il Governo del Belpaese sembra possa essere stato avvertito in tempo da alcuni rapporti dell’intelligence che avrebbero messo in guardia l’Italia dal rischio di pandemia e questo sarebbe accaduto poco tempo dopo l’emergenza virale in atto nel paese del dragone. Come spesso accade a quanto pare l’emergenza fu ampiamente sottovalutata ed il virus imperterrito, senza essere ostacolato abbia potuto entrare indisturbato nella nostra nazione totalmente impreparata nella gestione pandemica. A lanciare tale accusa sarebbe FOX NEWS in un dettagliato articolo dedicato alla situazione italiana dell’emergenza virale da Covid, citando un esperto di sicurezza di Roma che logicamente avrebbe preteso l’anonimato per il fatto di non essere autorizzato a parlare pubblicamente di questa alquanto spinosa questione. bufale? Verità? Per il momento si sa poco sulla questione. A quanto pare il “diavolo insegna a far le pentole ma non i coperchi” e tutti i nodi (se veri) prima o poi vengono al pettine.

Foto di PhotosByGreg da Pixabay

Stando a quanto riporterebbe la fonte anonima sull’ edizione online di FOX NEWS che conosciamo essere un’emittente molto vicina ai vertici di comando nordamericani, i “rapporti di intelligence allertarono il governo della potenziale pandemia pochi giorni dopo che questa si infiltrò in Cina alla fine dello scorso anno, tuttavia passarono settimane prima che qualsiasi azione seria venne presa da Roma”. Secondo la fonte citata dalla celebre emittente USA l’idea venne sottovalutata credendo erroneamente che il virus cinese non avrebbe mai potuto fare tanta strada e radicarsi in Italia dato “che era un problema cinese, che non sarebbe arrivato qui”. In base alla news che riportava che l’Italia fu avvertita a fine 2019 dagli 007 Usa su un possibile rischio di contagio relativamente alla pandemia in arrivo dalla Cina, fonti di intelligence italiana smentiscono categoricamente all’ AdnKronos, di aver ricevuto dagli americani nel 2019 notizie riguardanti una possibile pandemia derivata dal virus cinese anche se nelle prossime ore si potranno avere ulteriori chiarimenti su questa notizia che sarebbe stata riportata dai maggiori media nazionali come la RAI che ne avrebbe fatto menzione sulle proprie pagine online. Quello che è invece una cosa certa è il fatto che la pandemia continui a mietere vittime e che le precauzioni spesso poco tollerate da alcuni connazionali come la raccomandazione di restare a casa continuano ma siano insufficienti per fermare la virulenza del Covid,

Foto di Vektor Kunst da Pixabay

come pure continui la chiusura di aziende commerciali e produttive producendo di conseguenza il rischio di una seconda pandemia ma questa volta economica, una pandemia altrettanto pericolosa che potrebbe colpire in seguito a quella virale in una nazione che già fatica ad uscire completamente dalla precedente crisi economica in un’ Italia, una nazione a mia personale opinione abbandonata totalmente da un’ Europa rivelatasi ormai un inutile carrozzone composto da gente egoista e senza scrupoli attenta solamente a mantenete una tecnocrazia utile a fare in modo che le nazioni più potenti riescano a sbarazzarsi della concorrenza degli altri stati membri, un’ Europa che a causa di questa piaga ha messo finalmente in luce il proprio spaventoso volto. Un’ Europa che sempre a mia opinione quando l’Italia capisse che sarebbe meglio sganciarsi e proiettarsi a capofitto verso un’ italexit forse sarebbe il momento della propria salvezza ma forse gli italiani sono troppo “conigli e servili al mostro UE” per potersi ricucire le ali tarpate e ricominciare, da soli a volare nell’ azzurro infinito di un cielo che li chiama già da troppo tempo. Una notizia che ci fa felici, (tanto per dare anche una news riguardante la cronaca locale) è il fatto che nel vicino comune di Asola, sia guarito dal Covid un’ anziano con più di 90 anni, una notizia che altro non è che una piccola ma brillante luce in una notte davvero tenebrosa come la lunga notte che stiamo purtroppo vivendo, una luce che certamente diverrà un grande falò che permetterà all’ Italia di brillare ancora (ma questo solo se gli italiani si impegneranno fino in fondo).

Goldfinger
Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here