SVEGLIATEVI ITALIANI! di Goldfinger

IL TENTATIVO DI ANNIENTAMENTO DI UNA NAZIONE GLORIOSA

60
456
Foto di Flore W da Pixabay

ARTICOLO OFFERTO DA HYDRASHINE IMPRESA DI PULIZIE BRESCIA TEL 339.1709051

ANSA: La crisi Covid aumenta il divario fra le famiglie italiane che possono risparmiare e stanno mettendo sempre più denaro da parte e chi invece ha subito dei danni e teme ora di non riuscire a sopportare un nuovo lockdown. La tradizionale ricerca Acri-Ipsos, in occasione della Giornata del Risparmio, mette in evidenza le contraddizioni di una situazione inedita per il nostro paese dove i consumi si indeboliscono sia per le chiusure forzate sia per i timori e non si investe ma si parcheggia la liquidità sui depositi, per utilizzarla in caso di bisogno.

L’ influenza

Foto di Steve Buissinne da Pixabay

generalmente inizia con un semplice malessere da raffreddamento, in seguito inizia una leggera febbricola, poi la febbre aumenta,  se non curata sale ancora provocando nel malcapitato un grave malessere, poi il paziente si aggrava e va verso la polmonite che se lasciata andare si acutizza quindi poi se non curato muore. A che punto è oggi l’economia italiana? Lascio a voi le considerazioni.

Possiamo affermare che la questione Covid inizi ad essere un vero bagno di sangue economico e probabilmente è proprio lì dove qualcuno vorrebbe arrivare: portare la nazione italiana sul crollo economico oltre che nel completo svuotamento spirituale. Non siamo ossessionati da questo argomento, l’economia, tuttavia oggi i media insistono parlando di Covid, di contagi di pandemia, vaccini pericolo per la salute. Noi in questo caso cercheremo di vedere oltre la pandemia e cercheremo di capire quanto potrà pesare in futuro quello che molto presto potrà accadere mettendo in guardia gli italiani, esortandoli a svegliarsi da un letargo artificiale nel quale buona parte della nazione sembra essere caduta.  Ci stanno forse vendendo i nostri delegati? A mio parere si. Ricordiamoci che anche se l’Italia si attesti come un paese di anziani neppure queste

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

persone possono dirsi al sicuro. Così facendo se la situazione seguisse con questa tendenza distruttiva forse anche le pensioni potrebbero essere messe in discussione. Tutto è collegato al sistema economico, tutto è collegato alle entrate dello stato. Non esiste stato che elargisca se non ha entrate e le entrate vengono dalle aziende, dalla produzione, dal sistema economico. Se questo sistema collassasse crollerebbero anche tutte le entrate statali e quindi il clima diverrebbe davvero insostenibile e muterebbe in uno scenario da guerra civile e “loro” lo sanno benissimo. La gendarmeria europea probabilmente sarà già allertata nel caso che la polizia non riesca a far fronte ad eventuali disordini in Italia.
Come è possibile capire dalla notizia ANSA sopra riportata le varie leggi che starebbero apparentemente mettendo al riparo la cittadinanza dal contagio da Covid (provocando nel cittadino a mio parere troppo terrore) dall’altro canto inizierebbero a produrre sulla nostra già precaria economia i propri dolorosi effetti ma a quanto pare coloro che dovrebbero proteggere il paese dalle tempeste economiche, varando leggi adeguate, seguono imperterriti sulla strada che hanno intrapreso, quella che a mia opinione è la follia allo stato puro, facendo forse finta di non capire che così facendo non ci resterà che una scelta: se non morire di Covid certamente morire di fame. Sempre morire in qualche modo ma non di morte naturale. Personalmente credo che sia più facile morire economicamente, quindi di fame, che non di Covid, in un sistema strutturato come lo è l’attuale. A quanto pare “loro” sono riusciti a fare “scacco matto” all’Italia riuscendo a metterla al centro di due scelte che comunque sia portano alla morte economica e sociale. Siamo di fronte ad un caso in cui sembra che la politica non riesca o non voglia “dare un colpo al cerchio ed uno alla botte”, mediando, cercando di proteggere da una parte il sistema produttivo e dall’altra il sistema sanitario, oppure…. oppure, come più volte abbiamo sostenuto nei nostri articoli precedenti, il fatto è che a quanto sembrerebbe da parecchi sinistri fattori, esisterebbe una certa volontà che imporrebbe il fatto che l’Italia debba essere dilaniata economicamente ovvero debba essere annientata. Dopotutto la nostra economia, il nostro ingegno, la nostra creatività, tutte qualità quasi esclusive di un popolo come il nostro, starebbero dando molto fastidio a qualcuno,

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

quel qualcuno che se l’Italia ripartisse come in quegli anni gloriosi di un recente passato, darebbe filo da torcere economicamente ad alcuni paesi che oggi pensano di essere a mia opinione il “dio in terra” ma che effettivamente senza adoperarsi nell’abbattimento economico delle nazioni più pericolose come lo è l’Italia, non saprebbero resistere o quanto meno non saprebbero dominare economicamente. A mia opinione siamo ancora una volta di fronte ad una corsa al potere senza precedenti. Forse con il senno di poi sarebbe stato molto meglio non essere mai entrati in quello che è la UE di oggi, forse sarebbe stato meglio, nonostante i pro ed i contro restare in possesso della propria sovranità, del proprio potere decisionale. Mi rendo sempre più conto che l’entrata in UE sia paragonabile ad all’ingresso di una pecora in un serraglio di lupi feroci pronti a sbranarla in ogni momento. L’annientamento dell’Italia inizia dalla fine del 1800 ed oggi ci starebbero andando vicino. All’epoca ci fu un Papa, Leone XIII che nell’ambito cattolico reagì e la reazione portò i propri frutti salvifici sino ad oggi ma allora la popolazione aveva fede. Cosa ci attenderà in un prossimo futuro? Dopo aver messo in atto la strategia del Coronavirus a mia opinione si potrebbe passare allo smembramento economico della nazione ovvero potremmo vedere alcuni paesi stranieri UE e extra UE venire in Italia per “fare le spese” si, se non avete ben compreso ve lo ripeto, venire in Italia per fare shopping, ovvero fare man bassa di fior di attività importanti portate allo stremo dall’ entrata in scena di quello che è una misteriosa pandemia, ed acquistate a prezzi di “ferramenta”. E’ ora che il popolo italiano “drogato” inizi a svegliarsi! Se le leggi varate per la morte della nazione non fossero sufficienti allora molto presto arriverà quello che è la vera e propria mannaia chiamata MES. In questo caso ci diranno che il MES non potrà più essere evitato e per poter mantenere un sistema produttivo sarà necessario sottoscriverlo. La UE sa benissimo che nelle nostre condizioni sarà impossibile rientrare con il debito, quindi il cappio al collo verrà puntualmente stretto strozzando definitivamente il “bel paese” che si ridurrà ad un cumulo di macerie.

Foto di Flore W da Pixabay

Scenario apocalittico? Potrebbe essere ma potrebbe essere anche l’amara verità che ci attende al varco. Sinceramente spero che le previsioni più fosche siano frutto di una fantasia molto sviluppata anche se sinceramente auspico nell’ imprevisto ovvero che in qualche modo qualche congiuntura positiva possa a breve portare l’Italia alla salvezza rallentando i propositi della “cricca”. Qual è l’imprevisto che potrebbe portare ad un rallentamento della tendenza distruttrice del paese ma anche nel globale dell’intero mondo economico? Prima di tutto il risveglio della popolazione italiana. Quale potrebbe essere l’altra arma che l’ Altissimo potrebbe utilizzare? Credo che abbia un solo nome ed un solo cognome: Donald Trump, uno dei pochi uomini non concordi con le trame oscure che vorrebbero imporre il dominio globale sull’intero pianeta, ma per poter pensare di agire dovrà vincere le prossime imminenti presidenziali.

Goldfinger
Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

0 Condivisioni

60 COMMENTS

  1. What i do not realize is in fact how you’re not really a lot more
    well-appreciated than you miight be now. You are so intelligent.
    You already know thus considerably in relation to this subject, produced me for my
    part consider it from so many various angles. Its like men and
    women don’t seem to be involved except it is one thing to do with Girl gaga!
    Your personal stuffs nice. Alwzys maintain it up!

    https://writemycustompaper.com/
    paper writer
    paper writer
    https://writemycustompaper.com/ https://writemycustompaper.com/

  2. I just want to tell you that I am beginner to blogging and really enjoyed you’re blog. Likely I’m likely to bookmark your blog . You amazingly come with beneficial well written articles. Regards for sharing your blog.

  3. F*ckin¦ remarkable things here. I¦m very satisfied to look your article. Thank you a lot and i’m taking a look ahead to contact you. Will you kindly drop me a e-mail?

  4. Hi! I know this is kinda off topic nevertheless I’d figured I’d ask. Would you be interested in exchanging links or maybe guest writing a blog post or vice-versa? My website covers a lot of the same topics as yours and I believe we could greatly benefit from each other. If you are interested feel free to send me an e-mail. I look forward to hearing from you! Superb blog by the way!

  5. Hey just wanted to give you a quick heads up. The words in your article seem to be running off the screen in Opera. I’m not sure if this is a formatting issue or something to do with internet browser compatibility but I thought I’d post to let you know. The design look great though! Hope you get the issue solved soon. Thanks

  6. I simply want to tell you that I am just new to blogging and truly loved you’re page. Probably I’m planning to bookmark your site . You surely come with fabulous writings. Thank you for sharing your webpage.

  7. With havin so much written content do you ever run into any issues of plagorism or copyright violation? My site has a lot of completely unique content I’ve either authored myself or outsourced but it seems a lot of it is popping it up all over the web without my agreement. Do you know any solutions to help stop content from being ripped off? I’d certainly appreciate it.

  8. Hey would you mind letting me know which hosting company you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 completely different browsers and I must say this blog loads a lot faster then most. Can you recommend a good internet hosting provider at a honest price? Cheers, I appreciate it!

  9. Thanks , I’ve recently been searching for information about this topic for a while and yours is the greatest I’ve discovered so far. However, what in regards to the conclusion? Are you positive concerning the supply?

  10. The when Someone said a weblog, I am hoping it doesnt disappoint me as much as this one. I mean, I know it was my option to read, but I really thought youd have some thing intriguing to mention. All I hear is a number of whining about something you could fix if you ever werent too busy interested in attention.

  11. I’m amazed, I must say. Seldom do I encounter a blog that’s both equally educative and entertaining, and let me tell you, you have hit the nail on the head. The issue is something which not enough people are speaking intelligently about. I’m very happy I found this in my search for something relating to this.

  12. I simply want to tell you that I am just newbie to blogs and seriously savored you’re web blog. Almost certainly I’m likely to bookmark your website . You absolutely have amazing article content. With thanks for sharing your web site.

  13. I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog and was curious what all is needed to get setup? I’m assuming having a blog like yours would cost a pretty penny? I’m not very web savvy so I’m not 100 certain. Any tips or advice would be greatly appreciated. Kudos

  14. An outstanding share! I have just forwarded this onto a friend who was conducting a little homework on this. And he in fact bought me lunch due to the fact that I found it for him… lol. So allow me to reword this…. Thank YOU for the meal!! But yeah, thanx for spending time to discuss this subject here on your website.

  15. I’d like to thank you for the efforts you’ve put in writing this site. I am hoping to see the same high-grade content from you in the future as well. In truth, your creative writing abilities has inspired me to get my own site now 😉

  16. Hi there, just became aware of your weblog thru Google, and located that it’s truly informative. I am gonna be careful for brussels. I will be grateful if you proceed this in future. Many other folks might be benefited from your writing. Cheers!

  17. I’m amazed, I must say. Rarely do I come across a blog that’s both equally educative and interesting, and without a doubt, you have hit the nail on the head. The problem is an issue that too few men and women are speaking intelligently about. Now i’m very happy that I came across this during my hunt for something concerning this.

  18. We still cannot quite believe that I really could often be type checking important points available on your webblog. My in laws and that i are sincerely thankful on your generosity and then for giving me possibility pursue our chosen profession path. Published you information I became of the web-site.

  19. I am really impressed with your writing skills as well as with the layout on your blog. Is this a paid theme or did you modify it yourself? Anyway keep up the nice quality writing, it’s rare to see a nice blog like this one nowadays..

  20. I absolutely love your blog and find many of your post’s to be just what I’m looking for. Do you offer guest writers to write content available for you? I wouldn’t mind producing a post or elaborating on a number of the subjects you write in relation to here. Again, awesome site!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here