ARTICOLO OFFERTO DA HYDRASHINE IMPRESA DI PULIZIE BRESCIA TEL 339.1709051

La Casa Editrice Cavinato Editore International oggi propone un libro piuttosto particolare dal titolo esotico: “Indios, il popolo degli dei”. In questo caso l’ opera letteraria contiene un’ opera teatrale scritta dall’autore bresciano Fabio Poloni. L’avventura scritta dallo scrittore lombardo reca in se uno stile molto personale dato che si ispirerebbe allo stile della Grecia antica, un dramma quindi molto avvincente adatto a tutti ma in modo particolare ad un pubblico amante delle opere teatrali e delle avventure drammatiche. L’opera letteraria sarebbe adatta per poter trarre un dramma adattissimo per un’opera che potrebbe calcare le scene dei teatri italiani e forse anche internazionali. Ora però vi lascerei con la biografia dell’autore Fabio Poloni seguita dalla sinossi dell’opera “Indios, il popolo degli dei”, un dramma molto piacevole, ben scritto e tutto da scoprire. Cerchiamo di conoscere l’autore Fabio Poloni: L’autore vive a Brescia, la città che gli diede i natali il 20 agosto 1960, si diploma nel 1980 come geometra presso l’ Istituto tecnico per geometri “Tartaglia”. La grande passione per la scrittura e per i classici della Grecia antica lo affascinano a tal punto da spingerlo a coltivare un grande dono, la scrittura di opere teatrali drammatiche in uno stile entusiasmante, sciolto ed inconfondibile. La prima pubblicazione  delle numerose opere scritte ma mai pubblicate è “indios, il popolo degli dei”. Nella scrittura e nella stesura l’autore si ispira come precedentemente accennato ai classici greci,i creatori

dell’opera teatrale classica.

La vicenda si snoda nell’ intricata e pericolosa foresta amazzonica. I protagonisti sono vari personaggi che casualmente vicissitudini di vario genere si incontrano nella famosa foresta pluviale tropicale sudamericana. Le avventure dei protagonisti si intrecciano in modo da permettere la nascita di grandi ed interessanti storie di passione e di vicende umane. Il lavoro teatrale si basa sui drammi tipici della cultura dell’ antica Grecia nonché sul capolavoro shespiriano Re Lear. L’ avventura essendo di genere drammatico non possiede naturalmente un lieto fine ma è tutta da scoprire leggendone lo scritto. Un libro elegante ed ispirato ai classici che certamente lascerà il lettore soddisfatto  nonostante la mancanza del tipico finale romantico e lieto.

La Casa Editrice Cavinato Editore International oggi propone un libro particolarissimo, un’opera teatrale drammatica condensata in un’avventura tropicale mozzafiato e riportata nel libro “Indios, il popolo degli dei”. Certamente il lettore rimarrà stupefatto leggendo quest’opera che consiglierei vivamente. Per coloro che desiderassero acquistare il libro nella comoda versione E-book sarà possibile farlo cliccando sul seguente link o sull’immagine e logo della Cavinato Editore International. Così facendo sarete indirizzati sul link della Mondadori  https://www.mondadoristore.it/search/?                                                                        tpr=10&g=indios+il+popolo+degli+dei&swe=N&search-                                                     input=active

 

Nicola Migliorini
Author: Nicola Migliorini

Nicola Migliorini è Direttore Responsabile del media www.mondooggi.com è un giornalista generalista con incarico a 360 gradi.

4 COMMENTS

  1. Have you ever thought about writing an e-book or
    guest authoring on other websites? I have a blog
    based on the same ideas you discuss and would love to have you share some
    stories/information. I know my audience would
    value your work. If you are even remotely interested, feel free to shoot me
    an e-mail. asmr 0mniartist

  2. Thanks for a marvelous posting! I truly enjoyed reading it, you
    can be a great author.I will be sure to bookmark your blog and will eventually come back in the future.
    I want to encourage you to continue your great writing, have a nice weekend!
    0mniartist asmr

  3. A motivating discussion is definitely worth comment.
    I do think that you need to publish more on this topic, it might not be
    a taboo subject but usually people don’t speak about these subjects.

    To the next! All the best!! asmr 0mniartist

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here