LIBRI: LA SCIMMIA DI DOTTOR MOKIN di Nicola Migliorini

LIBRI

0
13731

Uno scrittore  di articoli di origini albanesi decide di sfidare se stesso ed affrontare l’avventura di scrivere un libro. Affascinato dalle proprie origini famigliari lo scrittore decide di iniziare proprio da lì, dalla famiglia. Dalla nuova avventura di stampo letterale quindi nasce “La scimmia di dottor Mokin”, un romanzo sulle origini della propria famiglia ma anche dalla voglia di svelare le origini del misterioso teschio, che riposava nella cristalliera bianca del padre. Un libro misteriosamente piacevole scritto da Drini Pilkati e proposto dalla Casa Editrice Cavinato Editore International.

Mi sono sempre posto domande da quando iniziai a scrivere articoli per il “Tirana Observer” e capì allora che ero pronto per affrontare l’avventura di scrivere un libro, ma di preciso su cosa? Ci siamo mai chiesti chi fossero davvero i nostri nonni?
Conosciamo tutto del trascorso dei nostri bisnonni?
E sulle origini della nostra famiglia, il perché dei nostri riti famigliari?
L’incontro con Vahe, il mio amico medico, fu decisivo per decidere cosa scrivere: La Storia Antica delle origini della sua famiglia.
Morivo dalla voglia di svelare cosa nascondeva quel misterioso teschio che si trovava dentro la cristalliera bianca di suo padre, e che mi aveva intrigato così tanto 50 anni prima.
L’incredibile scoperta è valsa la pena di tanto lavoro e ricerca!

 

La Scimmia di dottor Mokin è il libro proposto oggi dalla Casa Editrice Cavinato editore International, un romanzo piacevole e misterioso allo stesso tempo. Che mistero cela il teschio ritrovato nella cristalliera bianca del padre dell’ autore Drini Pilkati? Lo scopriremo solamente leggendo la storia. Per coloro che desiderassero comprare il libro nella versione E-book possono cliccare sul seguente link: http://www.cavinatoeditore.com

 

Nicola Migliorini
Author: Nicola Migliorini

Nicola Migliorini è Direttore Responsabile del media www.mondooggi.com è un giornalista generalista con incarico a 360 gradi.

13 Condivisioni