…..”Colui che ha fede possiede il dono della speranza, colui che non ha fede vive come le foglie al vento”

Sono lieto che i nostri articoli vi interessino, significa che di liberi pensatori ancora ne esistono. In merito alle numerose domande arrivate in redazione, da parte di lettori confusi da questa situazione, esporremo qualche nostra opinione in merito all’ all’attuale situazione politica ed economica. Cercheremo di offrire qualche risposta ma cercheremo anche di esporre alcune nostre opinioni relativamente alle dinamiche di dominio oggi in atto in modo tale da poter permettere al lettore di capire se ci sarà un lieto fine per questa avventura davvero pericolosa che oggi l’umanità avrebbe intrapreso.  

Per prima cosa vorrei raccomandare di non perdere mai la speranza. Oggi saremmo in un momento cruciale. Tutto era previsto per coloro che sanno discernere nelle pieghe degli accadimenti. L’umanità sarebbe arrivata ad un bivio come predisse Giovanni Paolo II. Purtroppo il genere umano avrebbe deciso di intraprendere la strada errata, quella destinata a portare l’umanità intera lontano dalla verità. Cos’è la verità? Bella domanda vero? In modo particolare in un mondo in cui la verità è mistificata e confusa con la menzogna ricordiamo essere Cristo, “la verità la via e la vita”. Detto questo è possibile notare come l’umanità si starebbe sempre più allontanando da Dio. Oggi in pratica saremmo in un momento di grande inganno, in un periodo di guerra escatologica totale, uno scontro feroce fra il bene ed il male: fra satana e Dio. Da una parte il male cercherebbe di mistificare la verità, dall’altro canto l’umanità si starebbe allontanando dalla verità: Dio. Abbiamo affrontato spesso questo tema. Da una parte ci troviamo noi, uomini facenti parte della società, dall’altro lato si troverebbero gli appartenenti alla massoneria internazionale, ovvero quei potentissimi personaggi che avrebbero in progetto di condurre l’intera società mondiale sulla strada errata e tutto questo per scopi di dominio mondiale. Per raggiungere i propri obbiettivi di mondialismo gli illuminati starebbero “giocando a scacchi col mondo”.

A conti fatti il mondo andrà verso il NWO oppure verso una ricostruzione delle basi cristiane?

Penso che a Dio o ci si creda oppure no. Da cattolico credente credo nella mano di Dio quindi a mia opinione il bene, ovvero Dio, vincerà la guerra, tuttavia necessiterebbe del nostro aiuto. Il tentativo in atto sarebbe la creazione di una società completamente disumanizzata aiutata da quello che a mio parere è il complotto terroristico del Covid, necessario per traghettare appieno l’umanità nel NWO tuttavia sarebbero necessarie le annessioni delle super potenze mondiali quali la Russia, gli USA e l’ UE. Quest’ultima sarebbe per ora abbastanza sintonizzata sulle onde del NWO ma è troppo debole per fare da sola. La Russia oggi è governata da Putin quindi sarebbe per ora fuori dai giochi e gli USA hanno avuto cinque anni di leadership di Trump che si sarebbe battuto per restarne fuori ed a mio parere ci sarebbe riuscito. Una prova? Il fatto che l’attuale Presidente non controllerebbe nulla, e questo ormai lo abbiamo capito seguendo la politica internazionale. Per giungere al compimento del NWO è necessaria la disumanizzazione totale dell’umanità e la distruzione della chiesa cattolica. E’ necessario che il bene ed il male siano messi sullo stesso piano per creare caos nella società spingendola ad accettare tutto quanto venga proposto dal NWO. La massoneria ci avverte sempre in anticipo su quanto realizzerà in seguito. Ricordatevi la frase massonica “Ordo ab Chao” ovvero: dal caos (creato a tavolino e gestito), nascerà un nuovo ordine. Le varie logge massoniche internazionali sarebbero spalleggiate da una parte dai media mainstream. Il gioco è facile: il popolo deve ragionare con la mente dei media asserviti al potere i quali si adopererebbero per divulgare gli imperativi messaggi del NWO. Per questa ragione oggi l’umanità si troverebbe nella condizione “delle foglie al vento”, in balia del terrore e della disperazione.

Foto di Maria Orlova da Pexels

Questo progetto sarebbe stato studiato, astutamente e portato avanti negli anni, passo passo, fino ad arrivare al caos totale in modo da creare un Nuovo Ordine Mondiale. I cosiddetti liberi pensatori, ovvero quelli che avessero ancora capacità di discernimento e fossero quindi abili nel comprendere i tempi in cui vivono, dall’altro canto dovrebbero essere sminuiti, screditati, sbugiardati, derisi. Essi sarebbero troppo pericolosi per il sistema, per questo li chiamano complottisti, per screditarli agli occhi dell’umanità. Una ristretta èlite quindi starebbe portando avanti i propri progetti in modo da arrivare alla riduzione della popolazione, tramite il virus, i vaccini (che si pensa possano provocare sterilità) guerre e tant’altro. Chi sono queste organizzazioni chiederete? Risponderemo facendo qualche nome come il potente Club di Roma, Biderberg Group, Consiglio relazioni estere, Trilateral Commission ed altri gruppi potentissimi appartenenti alla massoneria internazionale. Esiste un termometro che vive in simbiosi con l’umanità: la chiesa cattolica.

Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

Se la chiesa cattolica risultasse malata anche l’umanità lo sarebbe e viceversa. Le due realtà camminerebbero in una misteriosa simbiosi. Oggi purtroppo una parte della chiesa sarebbe malata e quindi anche l’umanità, sofferente. Il fatto lo possiamo notare nella vita di ogni giorno, sempre che i nostri occhi siano “ancora limpidi”. Più la chiesa fosse rafforzata, più l’umanità sarebbe forte contro il male e viceversa. La massoneria luciferina avrebbe in scaletta la distruzione della chiesa, dopotutto dal 33° grado della massoneria i massoni riescono a conoscere chi è colui che adorano: lucifero. Questo non lo sostengo io ma massoni di alto rango che per grazia divina si sganciarono dalla massoneria e pubblicarono libri davvero interessanti su questo tema. Detto questo è facilmente comprensibile come la massoneria sia l’estremo contrario della chiesa di Dio, una realtà inconciliabile con la fede cristiana. Proprio per questo il cattolico che entrasse nella massoneria sarebbe scomunicato automaticamente.

(Riporta la cruna dell’ago): nel 1950, il potente banchiere James Warburg legato alla famiglia al vertice del potere mondialista, i Rothschild, dichiarava senza alcun pudore davanti al Congresso americano che un giorno ci sarebbe stato “un governo mondiale”. Non era in discussione il raggiungimento di questo obbiettivo, secondo Warburg, quanto il mezzo per raggiungerlo, o attraverso il consenso delle masse stesse o attraverso l’uso della forza. A giudicare dalla situazione attuale, si dovrebbe propendere più per la prima opzione. La demoralizzazione delle masse avrebbe favorito l’ascesa del totalitarismo mondiale. …. Non si è giunti a questo punto per caso, come si è detto precedentemente. Per portare l’umanità a questo stato di abbrutimento completo è stato necessario portare avanti nel corso dei decenni un programma di demoralizzazione delle masse, come spiegato profeticamente dall’ex agente del KGB Yuri Bezmenov già nel 1984. Se si riesce a togliere all’uomo la capacità di discernere fra il bene ed il male, l’umanità sarebbe disposta ad accettare tutto, qualsiasi cosa. Questa frase è necessaria per poter capire quanto oggi starebbe succedendo.

Nella situazione caotica creata a tavolino le masse non vedono la verità tanto che oggi non si chiedono neppure se il male esista, quindi, non leggerebbero la menzogna nei messaggi del sistema del NWO, pertanto da esso accetterebbero ogni cosa. Questo è il famoso pensiero unico. Il tentativo di annullamento della capacità critica. L’annullamento del cristianesimo tipicamente italiano starebbe quindi portando i propri frutti moralmente velenosi e mortali. Questo obbiettivo sarebbe da sempre al centro del progetto ordito dal nemico numero uno della chiesa: la massoneria. Il Concilio vaticano II avrebbe avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo dei pani massonici e nell’ avanzamento del NWO, come avrebbe spiegato Mons. Viganò. La chiesa aprendosi al mondo avrebbe aperto la porta al mondialismo arrivando al declino morale di una parte di se stessa, dell’Italia e dell’ Europa. La chiesa avrebbe il compito di resistere alla secolarizzazione non di farsi portavoce in nome del cambiamento. Le infiltrazioni massoniche nella stessa chiesa non sono una novità. La chiesa oggi è malata e Papa Paolo VI lo capì quando parlò del “fumo di satana”. Essendo la chiesa malata di conseguenza anche la società è malata. Il termometro segnerebbe “un grave stato febbrile”. Più forte e viva è la chiesa, più forte è la società e più debole di conseguenza l’avversario massonico e viceversa. I piani per l’instaurazione del NWO ripeto sono molto antichi (notate la foto precedente del dettaglio sulla banconota da 1 dollaro). La Massoneria anticipa sempre le proprie mosse ma è necessario possedere capacità critica per capirle.

(Da la cruna dell’ago) Albert Pike, granmaestro del 33° grado della loggia del rito scozzese della giurisdizione del Sud degli USA, scriveva nella sua corrispondenza con Mazzini, altro massone di grado elevato, nel 1871 che il fine ultimo della massoneria era proprio quella di trascinare l’umanità verso una tirannia mondiale fondata su un odio profondo e viscerale della cristianità. La distruzione del cristianesimo e della Chiesa cattolica è dunque semplicemente indispensabile per la massoneria e i poteri mondialisti per poter arrivare al loro obbiettivo. Il governo mondiale non potrà nascere se non quando ci sarà quella gerarchia di disvalori che avrà sostituito completamente i valori cristiani. Il Covid sarebbe stata quindi un’arma per aumentare i profitti dei grandi capitalisti del Big Pharma ma non è l’obbiettivo maggiore. Il vero obbiettivo è sempre lo stesso indurre sterilità nella società, per obbligare ad un drastico calo della popolazione mondiale.

Gira e rigira andiamo sempre su questo discorso, la maggior parte di noi dovrebbe morire, sparire stando ai progetti massonici.

(Da la cruna dell’ago) L’esempio più pratico viene proprio dal programma di distribuzione dei vaccini Covid. Michael Yeadon, scienziato ed ex vicepresidente della Pfizer, ha spiegato chiaramente che il profitto non è l’obbiettivo primario di tutto questo programma di distribuzione. Si potrebbero fare più soldi gonfiando i costi per la produzione di dosi e distribuendo meno vaccini alla popolazione. In questo caso si potrebbero fare profitti enormemente superiori a quelli attuali. Invece il cartello farmaceutico

Foto di MBGX2 da Pixabay

starebbe producendo dosi in quantità industriale per un’altra ragione. Il sistema vuole vaccinare tutti per arrivare a ridurre la popolazione mondiale, come ha rivelato lo stesso Yeadon. La distribuzione di vaccini sperimentali mRNA sta già producendo gravi effetti collaterali sulla popolazione e porterà anche ad una inevitabile riduzione della fertilità.

Per i registi del NWO la popolazione del mondo DEVE calare e non di poco e ridursi a due classi, una ristretta composta dall’ èlite al comando ed una povera e servile all’ èlite ed alle multinazionali. I superstiti dovranno accettare il totalitarismo globale del NWO anche tramite l’uso della forza se necessario. Si starebbe delineando su queste basi una società senza speranza lavorativa, ma assistita da una elemosina di stato quale il reddito di cittadinanza universale che sarà elargito solamente a coloro che accettassero il famoso e futuro marchio della bestia. Oggi comunque sia l’umanità non sarebbe ancora arrivata sull’orlo del baratro, quindi tutto è ancora in gioco. Secondo il beato tedesco Bartolomeo Holzhauser che scrisse anche degli eccellenti commentari sull’Apocalisse il mondo di oggi si troverebbe alla quinta età su sette età totali. Il beato classificò la storia umana in sette periodi dalla nascita di Gesù Cristo, la settima età corrisponderebbe alla venuta dell’ anticristo. Stando ad interpretazioni differenti fra cui quella di Mos. Williamson oggi saremmo alla quinta età storica su sette. Oggi sarebbe il momento dell’ apostasia, della dissoluzione morale, dell’allontanamento da Dio e dalla fede cristiana. Stando ad alcune previsioni tutto starebbe però terminando e la chiesa presto risorgerà tornando all’ antico splendore con conseguente vittoria di Dio. Una futura chiesa guidata da un Papa santo quindi. Ripeto, il NWO per compiersi DEVE NECESSARIAMENTE avere il dominio delle potenze mondiali che per ora non ha. Fino a che esse saranno divise il pericolo sarà ancora lontano.

(Da la cruna dell’ago) uno degli intellettuali più importanti finanziati dai Rothschild e dai Warburg, e padre ideologico dell’attuale Unione europea, il Conte Kalergi, anch’egli massone, spiegava già negli anni’20 che il governo mondiale per vedere la luce avrebbe dovuto vedere la partecipazione degli Stati Uniti, dell’Europa unificata negli Stati Uniti d’Europa, della Gran Bretagna e dell’allora URSS. Winston Churchill, altro membro della massoneria, giungeva alle stesse conclusioni nel 1950. In questo momento storico, il grande potere mondialista ha certamente il controllo assoluto dell’UE, laddove l’infezione anticristiana è particolarmente forte, della Gran Bretagna e della Cina comunista ma non ha con sé né gli Stati Uniti né la Russia.

Foto di Okan Caliskan da Pixabay

Ricordiamoci sempre che se LORO non avranno gli USA e Russia il NWO non si compirà, e per il momento sarebbero lontani dall’avere possesso su USA e Russia. Nonostante tutto i poteri forti starebbero cercando ad ogni costo di prenderne possesso. Putin: nel discorso di Davos il Premier russo affermò che presto il NWO arriverà alla fine ed il mondo non andrà verso il Great Reset. Bill Gates: in un certo discorso affermò recentemente che serve più tempo per arrivare al Grande Reset. Il registi del NWO avrebbero voluto il controllo degli USA ed il Great reset a partire dal 2021 ma avrebbero fatto i conti senza Trump. Da quanto si intravede, i piani dei Rotschild e dei potentati illuminati starebbero andando in fumo, tuttavia il danno è parzialmente fatto quindi l’umanità dovrà scontrarsi con grandi difficoltà. Coloro che resisteranno a questa battaglia non cedendo all’ immoralità del NWO ma restando ancorati a Cristo ed alla fede, saranno benedetti e vinceranno con l’aiuto di Cristo la guerra in atto. Per concludere sarebbe sempre bene ricordare, che proprio Cristo dichiarò che mai il male avrebbe prevalso sulla Sua chiesa, la chiesa cattolica maggiormente presa di mira, ma vista in modo più ampio la chiesa sarebbero tutti gli uomini di Cristo di buona volontà, (come dicevano una volta nella messa ma guarda caso questa frase oggi è stata tolta), quelli che restano gli apostoli di Cristo, le Sue milizie, quelli che non si arrendono nella difficoltà più feroce.

Goldfinger
Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

4 COMMENTS

  1. Nice read, I just passed this onto a friend who was doing a little research on that. And he actually bought me lunch as I found it for him smile So let me rephrase that: Thank you for lunch!

  2. Have you ever heard of second life (sl for short). It is basically a game where you can do anything you want. Second life is literally my second life (pun intended lol). If you would like to see more you can see these sl articles and blogs

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here