LA MACCHINA DELL’ IPOCRISIA di Goldfinger

1
282

ARTICOLO OFFERTO DA HYDRASHINE IMPRESA DI PULIZIE BRESCIA TEL 339.1709051

Tasse tasse tasse, in un paese, l’Italia, ormai fuori controllo oberato dalla tassazione e torturato dall’ assenza di introiti freschi che potrebbero, provenire da nuove aziende, se gli investitori fossero incentivati ad aprirle e se ovviamente il Governo italiano invogliasse gli imprenditori con opportuni sgravi fiscali anche mirati almeno alle nuove attività ed alle vecchie aziende che assumano ulteriori dipendenti, tuttavia il Governo continua imperterrito a far passare la teoria degli aumenti delle tasse, non dell’ iva (quella non è aumentata dato che hanno preferito tamponare aumentando altre tasse) per salvare una nazione ormai dalla spesa fuori controllo. 

a quanto dicono è l’unico sistema, aumentare le tasse, oppure si potrebbe agire diversamente cercando di mettere meno peso sul capo dei cittadini italiani che ora davvero sembra non poterne più di lavorare come “schiavi” del Governo con l’unico guadagno di assumersi i rischi di impresa e dovendo lottare per servizi che zoppicano sempre più ? Pagare le tasse va bene ma in cambio dovremmo avere dei servizi ineccepibili. Proprio in questi giorni mi è capitato di dover prenotare una visita presso un noto ospedale della zona: risposta? Gliela prenoto per luglio prima non c’è posto pertanto per poter eseguire l’accertamento medico ho dovuto ancora una volta procedere con una visita a pagamento e devo dire che per il 2019 di visite a pagamento ne ho fatte davvero tante per l’identica ragione considerando che in famiglia siamo in quattro ed i vari accertamenti e visite li abbiamo dovuti per forza di cose effettuare tutte a pagamento dato che con la previdenza sociale l’appuntamento sarebbe stato troppo in là ed il settore della salute è solamente la punta dell’iceberg. Non che voglia insegnare
ai politici a far politica, (anche perché non è il mio lavoro), tuttavia mi sembra che i vari Governi non abbiano intenzione di cambiare assolutamente nulla (e quelli che intendessero tentare sarebbero subito in qualche modo rimossi dall’incarico). Da generazioni i politici italiani sembra che ciò che sanno fare sia solamente aumentare le tasse. Non si deve essere scienziati per governare aumentando sempre le tasse ma forse è necessario essere preparati per risolvere le problematiche senza procedere aumentando le tassazione, soprattutto in un paese come il nostro che ripeto è uno dei più tassati in Europa, una nazione giunta ormai a capolinea tanto per parlare di tasse. Uno dei punti ove i Governi potrebbero agire invece sono gli sprechi. Udite udite, sentite un po’ questa news sui costi della politica di cui avrebbe parlato “il Giornale peroprio in questi giorni. Il celebre quotidiano  parlerebbe di una politica troppo spendacciona, dalle “mani bucate”. Secondo quanto emergerebbe dai dati Cgia di Mestre, lo stato italiano, le Regioni e gli Enti Locali avrebbero speso nel 2018 ben Euro 100,2 Miliardi di soldi nostri e per cosa? Per le spese ordinarie, una cifra da capogiro spesa per la normale manutenzione coma acquisti di cancelleria, mezzi di trasporto ed esercizio degli stessi mezzi, servizi di sviluppo, servizi di ricerca, corsi per la formazione del personale, quote annuali per macchinari e altre spese analoghe. Una spesa totale che corrisponderebbe a ben il triplo della manovra creata dall’ attuale esecutivo. Nel periodo dal 2010 al 2014 gli aumenti della spesa si fermarono quasi per magia, tuttavia controtendenza negli ultimi anni con un aumento nell’ ultimo quinquennio del 9,2% che tradotto in Euro fa 8,5 miliardi di Euro calcolando fra l’altro un’inflazione sempre simile aumentata del solo 2%. Stando alle previsioni le spese torneranno a correre nei prossimi anni portando a copiosi aumenti.Vedremo pertanto ancora una volta le tasse aumentare per sostenere gli sprechi che il Governo e gli enti locali continueranno a produrre, una spesa che certamente i Governi che di volta in volta si succedono almeno provassero a ridurre, probabilmente potremmo iniziare a respirare in fatto di tasse, date le super cifre che costa annualmente l’ esosa ed improduttiva macchina dell’ipocrisia dello stato e della gestione Italia.

Goldfinger
Author: Goldfinger

Goldfinger è un giornalista specializzato in misteri, opinioni politiche, religione, etica e società ha uno stile talvolta piuttosto controverso nelle opinioni, diciamo che in genere è “ fuori dal coro”, fuori dagli schemi tradizionali

1 COMMENT

  1. This is very interesting, You’re a very skilled blogger. I’ve joined your feed and look forward to seeking more of your great post.

    Also, I’ve shared your website in my social networks!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here