COVID: TUTTO ERA PREVISTO? di Goldfinger

DALLA CINEMATOGRAFIA ARRIVA IL FUTURO DEL MONDO

0
148
Foto di David Mark da Pixabay

Tutti sostengono che l’attuale pandemia da Coronavirus sia un virus naturale proveniente dai pipistrelli. Credo sinceramente che lo possa essere, tuttavia a quanto ricordo erano mani d’uomo quelle che lo stavano studiando in un laboratorio di massima sicurezza di Wuhan. La notizia ufficiale non si spreca tanto. Le fonti ufficiali insisterebbero sul comunicare il fatto, che il virus abbia potuto fare la propria apparizione, in un modo assolutamente naturale, sfruttando la catena di trasmissione da pipistrelli a uomini.

Foto di bhossfeld da Pixabay

Nulla mi impedirebbe di abbracciare la teoria ufficiale se molti dettagli non mi rendessero sospettoso. Personalmente non scarto l’idea del passaggio naturale da pipistrello ad uomo tuttavia, come avrebbero potuto conoscere alla perfezione i risvolti precisi di una simile pandemia da Coronavirus nel 2011 e nel 2012? Ad oggi non mi risulta che sia possibile leggere il futuro e neppure che esista una macchina del tempo in grado di permettere dei viaggi nel futuro. Perché dico questo? Per il semplice fatto che proprio in quegli anni il 2011 ed il 2012 uscirono rispettivamente un film intitolato “Contagion” che in questi giorni avrei guardato con interesse, proprio per cercare i capire, valutare come la vicenda si sarebbe svolta nel film e relazionarla alla realtà di oggi, ed una serie di fumetti piuttosto interessanti, che però restarono nel ristretto ambito europeo intitolati “contagiato”. In entrambi i casi nel film come pure nei fumetti sembra di vedere la nostra realtà una decina di anni prima. Tutto è uguale, i dialoghi sono simili, i provvedimenti sono simili, il virus anche nel film partiva dalla Cina veicolato dai pipistrelli per poi espandersi nel mondo occidentale, in America, il luogo dove si svolge la maggior parte dell’avventura. Come avrebbe potuto quindi Hollywood a prevedere per filo e per segno quanto sarebbe potuto accadere une decina di anni dopo? Mistero! Anche nel fumetto si parlava già otto anni or sono di globalizzazione come causa del contagio. Per quanto riguarda il fumetto, stessa dinamica del film ma come termina l’avventura? L’avventura termina come probabilmente terminerà la nostra avventura di oggi ovvero con un vaccino da destinarsi al mondo intero che probabilmente diverrà obbligatorio. Nella storia del fumetto nessuno più potrà muoversi a meno che sia vaccinato contro il Coronavirus. E il film “Contagion”? Anche nel film qualcuno ipotizza di un nuovo vaccino che potrebbe avere gravi effetti collaterali dopo tanti anni. Il film termina con intrighi internazionali per impossessarsi del neonato farmaco. Mentre alcuni consigliano di non vaccinarsi per evitare possibili e gravi effetti collaterali che sarebbero potuti comparire gli anni successivi, gli interessi per la commercializzazione del vaccino spingono per la divulgazione del farmaco quindi si procede con le vaccinazioni. Nel film ai vaccinati viene messo un braccialetto elettronico al polso quindi la vita continua. Proprio in questi giorni purtroppo alcuni media che vanno oltre la verità ufficiale sarebbero stati segnalati da un sito americano che si occupa di fare da guardiano in merito alle fake news. E’ mia personale opinione che probabilmente in questo momento gli appartenenti al Deep State si sentano scoperti, dato che proprio a causa dei nostri media liberi, quelli che osano parlare anche di cose scomode, quelli che vanno oltre la verità ufficiale, quelli che ricercano nelle pieghe più recondite di una verità alternativa, molte persone oggi penso riescano a rendersi conto di quanto in realtà starebbe accadendo. A mia opinione anche per questo “loro” cercano a mio parere di sbugiardare i blog che non sono comodi alla propria causa, scatenando i media a loro asserviti con lo scopo di cercare di far perdere agli organi di informazione e di opinione scomodi, credibilità. Penso francamente che oggi i cittadini sappiano ben ragionare da soli. Il tentativo di far perdere credibilità a coloro che esprimerebbero una differente visione delle cose, altro non si rivelerebbe a mia opinione che un tentativo fallimentare in partenza, anzi, oserei dire un’ occulta conferma alle idee che esprimiamo ogni giorno. Una normale reazione a quanto starebbe succedendo. Quando l’animale si sente ferito in genere cerca di graffiare, di difendersi. Farei volentieri una riflessione su accadimenti passati:

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

L’ Undici settembre 2001 quando abbatterono le torri gemelle sempre a mia opinione non fu un caso ma la forzatura verso un cambiamento mondiale. Seguirono poi varie guerre di destabilizzazione e “primavere arabe” in medio oriente a mia opinione sempre portate avanti dal Deep State. Tutto starebbe portando verso un progetto ben preciso dell’ élite. “L’élite o Deep State” vorrebbe forzare il mondo a subire la mutazione in una società unica, globale, priva di identità, formata da una società debole. Ottenuto questo sarà un gioco da ragazzi controllarla totalmente. Comunque sia a prova di quanto starei dicendo in merito al film “Contagion” vi offro la possibilità di guardarlo in modo da cercare di capire quello che starebbe accadendo e quanto succederà in un futuro prossimo. l’avventura non è male e nel film lavorano ottimi attori americani. Cliccate sul link a fondo pagina e potrete guardare il film a meno di 4 Euro su Youtube.
Link per la visione del film “Contagion”: https://youtu.be/sWt3hSg9y1Y

admin
Author: admin

Nicola Migliorini alias ADMIN è Direttore del blog WWW.MONDOOGGI.COM decide cosa e quando pubblicare, è un giornalista con incarico a 360 gradi

0 Condivisioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here